“Assalto per Mertens”: niente Napoli, offerta monstre per il belga

Dries Mertens non giocherà più per il Napoli, offerta monstre per l’attaccante belga da parte del presidente

Il Napoli ha detto addio a diversi titolari in questa stagione, ma con Dries Mertens è stato diverso. Con Insigne c’è stato un saluto ufficiale, all’ultima al Maradona contro il Genoa. Per Koulibaly è arrivata un’offerta fuori mercato a un anno dalla scadenza e per Ospina non c’erano più i margini per continuare insieme. Per il belga, invece, i tifosi hanno sempre avuto la speranza, seppur più flebile col passare delle settimane, che i cocci si potessero ricomporre.

Mertens alla Salernitana
Mertens (LaPresse)

Così non è stato, De Laurentiis ha annunciato l’addio di Mertens in modo ufficiale e i canali social del Napoli hanno diramato dei video saluto con i suoi gol. Il futuro del belga potrebbe essere ancora in Serie A: gli è infatti arrivata un’offerta clamorosa considerando i suoi trentacinque anni.

Mertens alla Salernitana
Mertens (LaPresse)

Niente Napoli, offerta della Salernitana a Mertens

Il quotidiano Repubblica ha reso note alcune informazioni riguardo l’offerta della Salernitana per Mertens: “Assalto di Iervolino per l’attaccante belga, che ha ricevuto un’offerta di tre milioni di euro netti per un anno più opzione per il secondo. Il sogno è quello di una coppia d’attacco con Piatek, ai dettagli dopo il pressing di Iervolino. Mertens per ora ha deciso di prendere tempo in attesa di capire se arriverà un’offerta da parte della Lazio”.

Iervolino, dunque, dopo aver acquisito Bonazzoli con Piatek ai dettagli, vuole anche Dries Mertens per infiammare ancor di più il pubblico granata. Non che serva l’acquisto di un giocatore per farlo, però il belga potrebbe ripartire a pochi mesi dal Mondiale da una piazza calda, che si trova a pochi minuti da Napoli. Anche se bisogna valutare le intenzioni di Maurizio Sarri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.