Cessione Napoli e addio De Laurentiis, annuncio in diretta: “Tutto fatto”

L’annuncio della vendita del Napoli da parte di Aurelio De Laurentiis e il suo conseguente addio arriva in diretta

Si è parlato tanto negli ultimi mesi del capitolo multiproprietà in Italia. Lo scandalo Salernitana ha infatti tenuto sul fiato sospeso il pubblico italiano per diversi mesi fino a fine dicembre. Poi l’avvento di Danilo Iervolino che è riuscito a salvare i granata grazie soprattutto al lavoro di Walter Sabatini e Davide Nicola. Una situazione che potrebbe ripetersi visto che De Laurentiis è proprietario di Napoli e Bari.

De Laurentiis vende il Napoli
De Laurentiis (LaPresse)

Nei giorni scorsi ha rilasciato un’intervista, oltre a un comunicato ufficiale, in cui precisava che non ha intenzione di cedere il Napoli per puntare tutto sul Bari. De Laurentiis vuole ancora divertirsi, anche se le vie del signore sono infinite e potrebbe accadere di tutto in un mercato sempre più strano.

De Laurentiis vende il Napoli
De Laurentiis (LaPresse)

Napoli in vendita? L’annuncio in diretta di Tarallo

Carlo Tarallo, giornalista de La Verità, ha parlato ai microfoni di 1 Station Radio: “Entro il 2024 De Laurentiis dovrà cedere, credo sia già tutto definito. Sono da valutare le tempistiche, ma quando arriveranno i soldi che vuole se ne andrà in cinque minuti. Non gli importano i valori del calcio. E’ stato l’unico presidente campione d’inverno per due volte senza vincere lo scudetto, non lo rimpiangerà nessuno. Sta preparando il terreno per vendere il club”.

Un annuncio, quello del giornalista, che stona con le dichiarazioni rilasciate dal presidente del Napoli qualche giorno fa. De Laurentiis, a detta sua, non solo non vuole vendere il club, ma ha anche avanzato dei ricorsi per la legge sul divieto delle multiproprietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.