Calciomercato Napoli, finalmente è fatta: domani le visite mediche

Calciomercato Napoli: è arrivato l’accordo, sarà un giocatore azzurro. Le cifre e i dettagli dell’affare appena concluso. 

Finalmente è fatta: il Napoli ha concluso l’acquisto dell’attaccante. Ad annunciarlo è Gianluca Di Marzio sui suoi social. La trattativa andava avanti da molto tempo: c’era un intoppo ma a quanto pare è stato risolto. Il giocatore potrebbe fare le visite mediche domani mattina a Villa Stuart.

De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

Si tratta di Giovanni Simeone. Stando a quanto scrive il giornalista di Sky Sport, la trattativa è conclusa: il Napoli pagherà 3,5 milioni per il prestito all’Hellas Verona più altri 12 milioni per il riscatto, che diventerà obbligatorio se la squadra di Spalletti dovesse qualificarsi alla prossima edizione della Champions League o se raggiungerà numero di presente e gol pattuito. Come scritto prima, l’idea del Napoli è di fargli fare le visite mediche già domattina.

Simeone al Napoli, un jolly per Spalletti

Spalletti voleva fortemente Simeone ed è stato accontentato. L’allenatore lo ritiene un ottimo profilo per il suo sistema di gioco per le sue caratteristiche: è una prima punta che però può fare anche l’esterno o la seconda punta. Nel 4-3-3 o anche nel 4-2-3-1, oltre al ruolo di vice Osimhen, l’argentino può giocare anche nei tre dietro, che sia in posizione centrale o da esterno a sinistra. Non è da escludere che possa diventare anche una valida alternativa a Kvaratskhelia e a Lozano.

Ed è per lo stesso motivo che il Napoli sta provando a prendere anche Raspadori perché anche lui ha le stesse qualità, anche se l’idea di Spalletti è quello di fargli fare il trequartista centrale dietro a Osimhen. Quest’anno sarà una stagione lunga e tortuosa, piena di impegni in pochi giorni; ecco perché è importante avere a disposizione una rosa lunga e giocatori che possano fare bene anche dalla panchina. Simeone forse non partirà titolare ma averlo in panchina è davvero un lusso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.