Mercato Napoli, affare sfumato: l’ultima richiesta ha gelato De Laurentiis

Calciomercato Napoli: Giuntoli ha provato a chiedere informazioni, la cifra però ha raggelato il direttore sportivo e De Laurentiis. 

Il Napoli vuole chiudere il mercato con un altro colpo di mercato, in attesa di Raspadori e Keylor Navas. L’idea è di portare alla corte di Spalletti anche un centrocampista centrale che possa dare il cambio a Zambo e Lobotka e sostituire Fabian Ruiz, sempre più vicino al Paris Saint-Germain. C’è un’opportunità venuta fuori proprio nelle ultime ore che stuzzica Giuntoli, ma la richiesta del club ha raggelato il club e rischia di rendere l’acquisto impossibile.

De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

Il calciatore in questione è Lukic del Torino. Poco prima dell’esordio in campionato contro il Monza, il centrocampista (scelto come nuovo capitano dopo l’addio di Belotti) ha avuto uno scontro molto acceso con Ivan Juric. Ha saltato il debutto ed è stato messo immediatamente sul mercato. Diversi club di Serie A hanno subito chiesto informazioni e fra questi, come scrive Tuttosport, c’è anche il Napoli. Il serbo ha le caratteristiche perfette per Spalletti e per il suo 4-2-3-1. Può agire da trequartista ma ache nei due di centrocampo. Completo, con grandi qualità tecniche e anche di temperamento. Inoltre garantirebbe affidabilità anche per l’alternativo 4-3-3 nel ruolo di mezzala.

Calciomercato Napoli, trattativa finita prima di iniziare

Come riferito da Tuttosport, la trattativa fra Napoli e Torino è finita prima di cominciare però. Il motivo è la richiesta assurda fatta da Urbano Cairo per cedere il suo capitano: 20 milioni. Una cifra enorme che ha convinto Giuntoli e De Laurentiis a mollare immeditamente la presa. Di fronte a queste cifre, per Lukic si apre solo la strada all’estero. Difficilmente in Italia un club sarà disposto a versare quei soldi per lui. Se il Torino dovesse decidere di abbassare le pretese, allora la pista potrebbe riaprirsi. È chiaro però che a queste condizioni per il Napoli, così come per altri club italiani, l’affare Lukic è impossibile o quasi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.