Non solo Ndombele: colpo di teatro Napoli, visite mediche in corso

Napoli, Aurelio De Laurentiis è scatenato: non solo Tanguy Ndombele. A Villa Stuart è arrivato un altro top player: in corso le visite mediche di routine.

La SSC Napoli di De Laurentiis e Giuntoli è scatenata. La giornata di oggi, con ogni probabilità, verrà ricordata per i prossimi anni da tutti i tifosi del club partenopeo. Non solo per l’arrivo di Tanguy Ndombele, ma anche per un altro colpo da novanta. Viste le partenze dei top player e dei senatori dello spogliatoio, il club partenopeo ha spinto sull’acceleratore per provare a rinforzare la rosa.

Napoli, De Laurentiis sorride
De Laurentiis (ANSA)

Dopo gli arrivi di Kim Min-Jae, Kvaratskhelia, Ostigard, Olivera e Simeone, gli azzurri non sembrano intenzionati a fermarsi. E, quindi, via col colpo internazionale Ndombele che arriva dal Tottenham in prestito con diritto di riscatto fissato a circa 30 milioni di euro. Il centrocampista del club inglese, però, non è l’unico top arrivato oggi a Villa Stuart per le visite mediche.

Raspadori esulta
Raspadori (ANSA)

Calciomercato Napoli, visite mediche in corso per Raspadori

Alla clinica privata della Capitale, infatti, il van dai vetri oscurati della SSC Napoli è arrivato una seconda volta. Stavolta, al suo interno c’era Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo e della Nazionale italiana del commissario tecnico Roberto Mancini.

Anche per lui, dunque, pomeriggio di accertamenti clinici e di visite mediche di routine, prima di legarsi ufficialmente alla società campana. Dopo un lungo braccio di ferro, Napoli e Sassuolo hanno finalmente trovato la giusta intesa per il giovane attaccante neroverde, partito da Bologna e giunto a Fiumicino pochi minuti fa. Dopo gli esami del caso arriverà anche la firma sul contratto preparato dalla SSC Napoli. Per lui, sulla scrivania di De Laurentiis, è pronto un quinquennale da 2.5 milioni netti a stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.