Napoli, il danno oltre la beffa: piani di De Laurentiis in fumo

Per il Napoli e Aurelio De Laurentiis arriva il danno oltre la beffa: il comunicato ufficiale gela tutti

Gli ultimi giorni di mercato per il Napoli non hanno portato il grande obiettivo. Keylor Navas e Cristiano Ronaldo sono rimasti rispettivamente al PSG e al Manchester United. Entrambe le trattative erano complicatissime da portare a termine, con il portoghese che sarebbe arrivato in prestito per un anno con l’addio di Victor Osimhen. Il nigeriano avrebbe fatto il percorso inverso, direzione Manchester.

Broja rinnovo Chelsea
De Laurentiis (LaPresse)

Ma le idee dei Red Devils erano completamente differenti. Il Napoli avrebbe giocato, nei piani di De Laurentiis, un anno con Cristiano Ronaldo con almeno 100 milioni di euro in più nelle casse del club. E, il prossimo anno, acquistare un centravanti giovane e di prospettiva capace di valorizzarsi proprio come Osimhen. Il prescelto era Armando Broja. Era, perché ha rinnovato il contratto con il Chelsea.

Broja rinnovo Chelsea ufficiale
Broja (LaPresse)

Napoli, Broja ha rinnovato il contratto con il Chelsea

Il Chelsea, sul proprio sito ufficiale, ha reso noto l’accordo con Armando Broja per il rinnovo del contratto fino al 2028. L’attaccante albanese è stato a lungo accostato al Napoli non solo come eventuale sostituto di Victor Osimhen, ma anche come secondo attaccante che avrebbe poi preso il posto del nigeriano. Una situazione che non si verificherà, almeno per il momento.

Broja ha fatto vedere cose molto interessanti con la maglia del Southampton, ed è considerato l’astro nascente del calcio albanese. Classe 2001, lo scorso anno ha segnato 9 gol in tutte le competizioni con la maglia dei Saints. E Reja lo sta utilizzando con continuità in Nazionale, la stessa dei genitori, scelta al posto dell’Inghilterra,

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.