Napoli, Cassano senza freni: che bordata dopo il Lecce

Il Napoli di Luciano Spalletti ha frenato a sorpresa nel turno infrasettimanale contro il Lecce, disputato allo stadio Maradona.

Nel turno infrasettimanale di Serie A il Napoli non è andato oltre l’1 a 1 contro il neo promosso Lecce. Il tecnico azzurro Luciano Spalletti ha attuato grande turnover per la sfida con il Lecce, ma le cose non hanno funzionato come previsto e la squadra partenopea ha ottenuto cosi il secondo pareggio consecutivo.

Spalletti Napoli
Spalletti Napoli (Lapresse)

Neanche con l’ingresso di alcuni titolari nella ripresa le cose sono cambiate ed anzi, a dire il vero, il Napoli deve ringraziare il suo portiere Alex Meret. L’estremo difensore, molto criticato in queste settimane, ha parato un calcio di rigore nel primo tempo al giovane attaccante Colombo, poi protagonista poco dopo con un gran gol. 

Il pari contro il Lecce ha destato molte critiche ed in particolare Spalletti è finito nel mirino della critica. Nel corso della trasmissione Bobo Tv su Twitch si è discusso di questo inatteso risultato ed in particolare l’ex giocatore Antonio Cassano è andato giù pesantemente con un duro attacco.

Osimhen Napoli (
Osimhen Napoli (Lapresse)

Napoli, l’attacco social di Cassano

Cassano ha subito attaccato la squadra partenopea: “Il Napoli è la grande delusione di questa giornata perchè, con il Lecce in casa, devi portare a tutti i costi la vittoria a casa”. L’ex attaccante di Inter, Milan e Real Madrid ha poi analizzato la gara spiegando che:

“La squadra non ha fatto un buon primo tempo ed in generale non ha creato granchè neanche nella ripresa. Il Napoli deve però vincere questa partita, non vorrei che incominciamo come lo scorso anno dove la squadra faceva fatica nei suoi match in casa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.