Napoli, che gioia: l’ad della Serie A pazzo di Kvaratskhelia

Tutti pazzi di Kvaratskhelia, anche l’amministratore delegato di Serie A. Parole d’elogio per il georgiano e per il Napoli

Fino a qualche mese fa Kvaratskhelia era uno sconosciuto. Un semplice giocatore georgiano dal nome impronunciabile. Adesso nessuno ha dubbi sul suo futuro: è davvero un potenziale fenomeno. Il Napoli ha fatto un colpo di mercato clamoroso. Per poco più di 10 milioni, si è assicurata uno dei migliori talenti in circolazione, decisivo in questo inizio di stagione in campionato e al debutto in Champions League.

Kvaratskhelia
Kvaratskhelia (Lapresse)

Ci ha messo pochissimo a far dimenticare Lorenzo Insigne. Anzi, c’è chi è già sicuro che fra i due ci sia qualche categoria di differenza – in favore del nuovo arrivato. Forse è presto per dirlo ma c’è davvero la sensazione che Kvicha sia un giocatore speciale, destinato a grandi cose. Per Napoli è il nuovo beniamino, sta a Spalletti il compito di aiutarlo a migliorare e a metterlo nelle condizioni migliori possibili. E per adesso si può dire che ci sta riuscendo. Intanto per il georgiano è arrivato il primo importante riconoscimento e premio.

Premio per Kvaratskhelia: il commento è da applausi 

Kvaratskhelia infatti è stato votato come il miglior giocatore del mese di agosto: domani prima della partita contro lo Spezia al Diego Maradona sarà premiato da Giuntoli. Un premio meritato per questo ragazzo che in pochissimo tempo è già riuscito a creare il caos fra gli avversari, in Italia e anche in Europa (Alexander-Arnold lo sta ancora cercando).

Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A, ha commentato così la vittoria del premio come miglior giocatore del mese di agosto del georgiano: “Complimenti al Napoli per aver portato Kvaratskhelia in Serie A TIM. L’ala georgiana ha avuto da subito un grandissimo impatto sul campionato: tre gol e un assist nelle prime quattro partite raccontano solo in parte le sue prestazioni, fatte di talento, tecnica e coraggio nelle giocate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.