Spalletti, il gesto è inaspettato: cosa è successo dopo Napoli-Spezia

Il Napoli ha ottenuto una bella vittoria di misura, soffrendo più del previsto contro lo Spezia. Punti preziosi per il club azzurro.

Nell’anticipo della sesta giornata di Serie A il Napoli ha vinto di misura battendo lo Spezia e soffrendo molto più del previsto. Gli azzurri, dopo la netta vittoria contro il Liverpool, hanno sofferto molto contro il club ligure ed hanno trovato il gol della vittoria solo all’ultimo minuto di gioco.

Spalletti Napoli
Spalletti Napoli (Lapresse)

La squadra partenopea ha faticato molto ed ha trovato la rete del vantaggio, dopo diverse occasioni sprecate, con Giacomo Raspadori. Spalletti ha tenuto in campo Raspadori per tutta la gara nonostante una prestazione deludente dell’ex calciatore del Sassuolo. Raspadori non ha mollato ed ha segnato la rete decisiva.

Fino al momento del gol c’era stato anche qualche mugugno per il giovane attaccante italiano, ma Spalletti ha creduto sempre nel calciatore e ha esultato con lui nel finale per il gol vittoria. Il tecnico azzurro ha parlato in conferenza stampa spiegando la prestazione del neo acquisto partenopeo.

Raspadori Napoli
Raspadori Napoli (Lapresse)

Napoli, Spalletti difende Raspadori

Come sottolinea il Corriere dello Sport il tecnico del Napoli ha elogiato molto Raspadori al termine del match ed in conferenza stampa ha affermato: “Giacomo è sempre stato in partita, ha giocato un match eccezionale ed ha aiutato molto legando con il centrocampo”. Il tecnico ha cosi scrollato di dosso l’attaccante da qualsiasi colpa.

Spalletti ha poi proseguito: “Non siamo stati molto bravi a far girare la palla e di conseguenza ha dovuto fare il doppio del lavoro. Mi è piaciuta molto la sua prestazione, ha rincorso molto anche quando l’ho spostato a sinistra. E’ stato tutta la gara a nostra disposizione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.