Calciomercato Napoli, l’inaspettata rivelazione: “Ho incontrato Giuntoli”

Calciomercato Napoli, la rivelazione è shock: il giocatore ha svelato di esser stato ad un passo dal Napoli, lo voleva Spalletti

Il Napoli ha attraversato un’estate abbastanza complicata, per poi “rialzare la testa” nell’ultima fase. Dopo aver perso tanti importanti calciatori, la società è intervenuta per accontentare la piazza e Spalletti. Sono stati fatti colpi di prospettiva, oltre ad alcuni elementi da rilanciare. Come nel caso di Ndombele, arrivato dopo anni difficili al Tottenham e al Lione.

Giuntoli
Cristiano Giuntoli (ANSA)

Dopo il mercato, Spalletti ha confermato il 4-3-3 come modulo del suo Napoli, diverso rispetto al 4-2-3-1 dello scorso anno. Fondamentale il ruolo e la posizione di Zielinski, che parte da mezzala a sinistra per poi diventare trequartista nei casi di necessità, con Zambo e Lobotka che fanno tutto il resto. Per adesso l’impostazione è questa; vedremo se l’allenatore cambierà con il ritorno di Osimhen per provare a farlo coesistere con Raspadori (che ha giocato dietro la punta anche al Sassuolo). Per quella posizione il Napoli aveva in mente un colpo molto importante ma che è andato in fumo, come rivelato ufficialmente dal diretto interessato.

Calciomercato Napoli, era quasi fatta: l’annuncio del giocatore

Uno dei colpi delle ultime ore di calciomercato è stato Antonin Barak dall’Hellas Verona alla Fiorentina, ma il trequartista è stato ad un passo dal Napoli, come lui stesso ha rivelato in un’intervista rilasciata a sport.blesk.cz. Ecco le parole del centrocampista: “Posso dire di aver avuto un incontro personale con Giuntoli, il direttore sportivo del Napoli. Sembrava tutto ok per andare al Napoli, poi è arrivata la Fiorentina“. Dal suo racconto, quindi, sembra che l’accordo sia saltato per l’inserimento della squadra di Vicenzo Italiano, che evidentemente ha offerto più soldi al Verona.

Barak
Barak (ANSA)

Fatto sta che Barak avrebbe fatto sicuramente comodo a Spalletti perché perfetto per quel lavoro fra le linee che chiede l’allenatore. Ma l’affare non è andato in porto e adesso i tifosi del Napoli si stanno godendo un Zielinski in grande spolvero. Il polacco sembra rinato, la speranza è che continui a mantenere questo rendimento anche per le prossime settimane e, magari, per tutto l’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.