Lazio, ecco la ‘rivincita’ di Sarri: l’ex Napoli gongola per l’episodio

Sarri finisce nel mirino delle critiche, ma l’ex tecnico del Napoli ora se la gode per davvero e gongola: succede tutto contro la Salernitana

Gara difficile per la Lazio di Maurizio Sarri, che all’Olimpico ospitava la Salernitana alle 18.00. Un match delicato che i biancocelesti non vogliono fallire, soprattutto guardando al ruolino di marcia delle altre e al momento di forma degli uomini allenati da mister Davide Nicola.

Sarri dà la mano a Spalletti
Sarri se la ride, ecco il motivo (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Detto questo, Maurizio Sarri doveva anche fare i conti con i tanti impegni, la stanchezza e i rischi di una diffida. Ragion per cui, la sua scelta di tener fuori Sergej Milinkovic-Savic dal primo minuto di gioco contro la Salernitana ha scatenato la tifoseria biancoceleste. La stessa che si è scagliata sui social contro Luis Alberto, preferito al serbo per una maglia da titolare quest’oggi contro la formazione granata.

Sarri si lamenta
Sarri, contro la Salernitana può ridersela (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Sarri e la sua rivincita sui tifosi della Lazio: ecco svelato il motivo

D’altronde i primi trenta minuti del numero dieci della Lazio non hanno aiutato Maurizio Sarri a difendere la propria scelta. A tratti svogliato e avulso dal gioco, Luis Alberto ha impiegato un po’ a scaldarsi e ad entrare in partita. Eppure, quando lo ha fatto, ha messo la propria firma sul vantaggio dei biancocelesti. È proprio lo spagnolo ad illuminare il terreno dell’Olimpico con un assist davvero straordinario, utile a Zaccagni per portare la Lazio sull’1-0 contro la Salernitana.

Se la ride e gongola Maurizio Sarri, che alla fine si compiace per la sua scelta coraggiosa, ma azzeccata. Anche senza il miglior calciatore della propria rosa (e anche senza l’infortunato Immobile), la sua Lazio continua a veleggiare forte. E con la qualità di Luis Alberto gli assist non sono un problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.