Atalanta-Napoli, rivoluzione Spalletti: domani cambia tutto

Atalanta-Napoli è sempre più vicina e per Spalletti rimangono vivi alcuni dubbi. Chi prenderà il posto di Kvaratskhelia dopo l’infortunio?

Manca sempre meno al fischio di inizio di Atalanta-Napoli, match valido per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2022/2023. Al Gewiss Stadium di Bergamo, la formazione di Gasperini si prepara ad ospitare gli azzurri di mister Spalletti, decisi a conquistare i tre punti per restare in cima alla classifica generale del campionato. L’obiettivo dei partenopei è quello di creare un vero e proprio solco con le dirette avversarie dell’elenco.

Napoli, Spalletti dà indicazioni alla squadra
Luciano Spalletti, Napoli (LaPresse)

Le cose, però, oggi sembrano complicarsi. Il motivo? Ad Amir Rrahmani, assente a causa di problemi fisici, si è aggiunto nelle ultime ore anche Kvaratskhelia. L’attaccante georgiano è fermo ai box dopo l’allenamento di oggi a causa di una lombalgia acuta.

Atalanta-Napoli, Spalletti cerca il sostituto di Kvaratskhelia

La mancanza del numero 77 georgiano contro l’Atalanta preoccupa i tifosi e Luciano Spalletti che, però, è pronto a cacciare il coniglio dal cilindro in vista della super sfida di Bergamo. Come riferisce ‘Sky Sport’, infatti, il tecnico toscano ha diverse armi a disposizione.

Per sostituire Kvara scaldano i motori sia Elmas che Raspadori. L’ex Sassuolo potrebbe essere una chiave tattica importante al fianco di Victor Osimhen. Ma a quel punto andrebbe valutato anche chi schierare tra Mario Rui e Mathias Olivera. Secondo Massimo Ugolini, nel gioco delle coppie ci sarebbero da un lato Mario Rui e Raspadori, dall’altro Olivera ed Elmas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.