Napoli, Spalletti non si nasconde più: l’annuncio fa impazzire i tifosi

Luciano Spalletti non si nasconde più dopo la vittoria del suo Napoli, che ha battuto anche l’Udinese questo pomeriggio

Il Napoli ha 41 punti in classifica dopo la vittoria contro l’Udinese per 3-2. Un risultato straordinario per una squadra che l’estate scorsa ha detto addio ai suoi giocatori migliori. Ma Spalletti è stato bravo a creare a un grande gruppo e in questa sosta si gode i frutti del suo lavoro. Osimhen, Zielinski ed Elmas oggi hanno consegnato altri tre punti ed è stata la 13^ vittoria in Serie A della stagione.

Spalletti
Spalletti (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Ai microfoni di DAZN, Spalletti ha commentato così la vittoria: “E’ una squadra eccezionale e vista l’età ha tanti stimoli. Fare delle scelte per me è semplice, è bellissimo vedere come partecipano alla partita quelli rimasti in panchina. Di nostre contendenti ce ne sono sei, sono tutte vicinissime”. Poi sugli errori nel finale: “Basta poco per farle avvicinare, ci servirà per il futuro”.

Zielinski Spalletti
Zielinski e Spalletti (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, Spalletti fa i complimenti a tutti

Spalletti, prima di cominciare l’intervista per DAZN, ha però voluto fare i complimenti a tutti i membri del suo team. Dai giocatori ai magazzinieri: “Voglio ringraziare tutti per questa prima parte di stagione stratosferica. Il gruppo è bellissimo. Fa notizia un piccolo errore di Kim perché è un marziano e fin qui non ha commesso errori, è stato perfetto. Se ci credo come quel tifoso? Lui credeva che Zielinski poteva segnare perché ha qualità straordinarie (ride, ndr)”. Chiaro riferimento al tifoso partenopeo inquadrato dalle telecamere con il cartellone dedicato al centrocampista polacco e la scritta: “Ci credo”.

Adesso è tempo di fermarsi, per poi ripartire a gennaio. Subito il Napoli dovrà confrontarsi contro l’Inter a San Siro, che ha intenzione di rientrare nella lotta nonostante l’alto numero di sconfitte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.