“Torna a gennaio”: Milan, l’annuncio in diretta lascia i tifosi senza parole

Il Milan vince contro la Fiorentina, ma l’annuncio nel post partita lascia i tifosi di stucco: l’ha detto Paolo Maldini in diretta.

Il Milan di Stefano Pioli vince in extremis contro la Fiorentina di Vincenzo Italiano allo stadio San Siro. Dinanzi al proprio pubblico, l’ultima gara del 2022 prima della sosta per i Mondiali in Qatar, i rossoneri vincono. Non convincono del tutto, però, nonostante i tre punti finali.

Milan, Maldini in panchina
Maldini, annuncio in diretta (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Per battere i viola, infatti, bisogna attendere i minuti di recupero del secondo tempo, quando Milenkovic mette il pallone nella porta sbagliata e regala la vittoria agli avversari. Caos e polemiche proprio a causa di questo episodio per un presunto fallo di Rebic su Terracciano che, in uscita, viene toccato dall’attaccante rossonero e liscia il pallone

Milan, Maldini sul rientro di Zlatan Ibrahimovic

Nell’immediato post partita, ad analizzare il match ai microfoni di ‘DAZN’ ci ha pensato Paolo Maldini. Il dirigente rossonero ha rilasciato alcune dichiarazioni in diretta televisiva: “De Ketelaere sta soffrendo momenti e ambienti diversi. Ci sono cose diverse qui rispetto a quanto faceva al Bruges. Poi ha un contratto di cinque anni ed è qui da soli quattro mesi. Lo aspettiamo. I ragazzi sono pronti ad esplodere. Molti giocatori hanno avuto bisogno di tempo per capire cosa significava giocare al Milan, altri invece sono maturati prima”.

E ha continuato: “Crediamo nello scudetto, ma sappiamo che non è facile tenere lo stesso passo dello scorso anno. Il gioco? Non è vera come cosa, stiamo giocando bene. Non ho visto cali nei primi momento della stagione”. E su Ibrahimovic: “Come sta Ibrahimovic? Sta bene, torna a gennaio o almeno speriamo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.