ūüėŹ Calciomercato Napoli, Spalletti se la ride: pronto lo ‘scippo’ a Mourinho

Il Napoli e Spalletti se la ridono in vista del mercato. Gli azzurri hanno pronto lo scippo a José Mourinho e alla sua Roma?

La sosta, il Mondiale e la ripresa. Il Napoli si gode la pausa invernale in attesa di riprendere il passo che aveva ormai raggiunto in campionato. Il 2023 azzurro sarà cruciale per Spalletti e i suoi ragazzi, che fino ad ora hanno blindato il primo posto in classifica e sono pronti a fare sul serio anche dal 4 gennaio in poi.

Spalletti ride e Mourinho piange
Spalletti prepara lo scippo a Mourinho? (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Anche perché le altre rivali sono tutte dietro ad inseguire. Milan, Juventus, Inter, Lazio, Atalanta e Roma: il Napoli è distante e al sicuro dagli attacchi immediati delle altre, anche se dovrà fare attenzione ad eventuali rimonte e ribaltoni di classifica. Ragion per cui Giuntoli e Spalletti non vogliono lasciare nulla al caso e sono pronti ad intervenire quanto prima sul mercato.

Giuntoli e Spalletti ridono
Giuntoli e Spalletti, che piano per gennaio (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, Spalletti pregusta lo ‘scippo’ di mercato a Mourinho: svelato tutto

Come svelato da ‘Radio Kiss Kiss Napoli’, il piano dei partenopei porta ad un solo nome: quello di¬†Davide Frattesi. Il centrocampista del¬†Sassuolo¬†risulterebbe essere la prima scelta in caso di partenza di¬†Demme, quest’ultimo a sua volta tra i cedibili del Napoli nel corso del prossimo mercato invernale. “Questo √® l’obiettivo della dirigenza azzurra”: parole della nota emittente, che farebbero scontenti¬†Jos√© Mourinho¬†e la sua¬†Roma.

D’altronde lo stesso¬†Frattesi,¬†in una recente intervista, aveva confidato di voler tornare giallorosso. Dopo qualche flirt in estate, il centrocampista proprio scuola Roma ha mandato nuovi segnali d’amore allo Special-One. Segnali d’amore che per√≤ potrebbero essere cancellati dall’inserimento eventuale del¬†Napoli, con¬†Spalletti¬†che pregusterebbe gi√† lo scippo all’amico-nemico Mou.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.