Juventus, sorpresa alla Continassa: ‘ricercati’ Agnelli e Nedved per il premio

Sorpresa a Torino, precisamente alla Continassa, dove i dirigenti della Juventus riceveranno un ‘premio’ per le vicende legali

La questione della Juventus sta tenendo banco in tutto il mondo, con le dimissioni del CdA al completo. Si è chiusa l’era di Andrea Agnelli, che ha vinto diciannove trofei in dodici anni. Decisive le gestioni degli ultimi anni, soprattutto da quand’è arrivato Cristiano Ronaldo, e l’inchiesta PRISMA avviata dalla procura. Il presidente si è trovato in minoranza nel CdA, ha ricevuto solo un voto a favore ed è stato fatto fuori. E alla Continassa è stato atteso da Striscia La Notizia.

Agnelli
Agnelli (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Già una volta, Striscia La Notizia e Andrea Agnelli si erano ‘incontrati’ per la consegna del Tapiro d’Oro. Era successo quando avvenne il fallimento del progetto Superlega dopo appena due giorni. Valerio Staffelli si era recato fuori allo Stadium per consegnare il ‘premio’. Un tapiro che vuole consegnare anche in seguito alle dimissioni della dirigenza.

Juventus tapiro d'oro
Staffelli (Mediaset)

Striscia La Notizia, Staffelli e il Tapiro d’Oro alla Juventus

Valerio Staffelli, inviato speciale per Striscia La Notizia, questa sera proverà a consegnare il Tapiro d’Oro alla Juventus. Una versione extra del trofeo, proprio com’è successo l’anno scorso per la questione Superlega. E poi anche delle versioni standard al seguito dello stesso Staffelli, che è andato all’esterno dell’Allianz Stadium, ma anche al centro sportivo della Continassa per cercare i tesserati della Juve, dai dirigenti ai giocatori.

Insomma, sarà molto interessante capire cosa succederà a livello legale per il club. Sportivamente parlando, non dovrebbero esserci conseguenze per la Juve, né per questa stagione, né per quelle passate. Il discorso è diverso parlando della responsabilità degli implicati, tra cui Agnelli e Nedved.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.