Napoli, la previsione fa sorridere i tifosi: ora Inter e Juventus tremano davvero

La previsione fa sorridere i tifosi del Napoli: Inter e Juventus rischiano davvero tanto contro gli azzurri a gennaio

Il Napoli affronterà il campionato consapevole del fatto che dovrà mantenere il vantaggio su Milan, Juventus e Inter. L’obiettivo scudetto a fine stagione può diventare realtà, servirà una partenza sprint in un gennaio di fuoco. Tra le altre, le partite con Inter e Juventus non saranno di certo decisive. Manca troppo tempo alla fine della stagione, ma sono due match in cui gli azzurri possono seriamente perdere punti. Questo porta nella mente dei tifosi dei partenopei un po’ di apprensione, ma sanno che la loro squadra è molto forte.

Napoli Inter Juventus
Allegri. La previsione di Padovan (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

In caso di sconfitta per Inter e Juventus, le due squadre però potrebbero allontanarsi troppo dalla vetta. Il Milan resta spettatore, sa che deve approfittare subito anche di un piccolo passo falso per diminuire il distacco di otto punti. Non si sa ancora come torneranno i giocatori dal Mondiale, è un’incognita troppo grande per fare delle previsioni. Tuttavia, il giornalista Giancarlo Padovan l’ha fatta e fa sorridere i tifosi del Napoli.

Napoli Inter Juventus
Inzaghi. La previsione di Padovan (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Napoli, la previsione di Padovan su Inter e Juventus

Giancarlo Padovan, giornalista, ai microfoni di Sky Sport ha parlato dei match con Inter e Juventus: “Penso che il Napoli stia preparando benissimo la seconda parte di stagione. Non si lascerà distrarre dalla sosta per il Mondiale o dalle feste. Con Inter e Juventus sono partite serie, difficile, ma penso che i partenopei manterranno il loro vantaggio o lo aumenteranno”. Insomma, il giornalista non vede la squadra di Luciano Spalletti perdere queste due partite, anzi. Crede che porterà a casa dei risultati positivi che permetterebbero al Napoli di avvicinarsi ancor di più al grande sogno scudetto.

E’ chiaro che Inter e Juventus non saranno dello stesso parere. Vogliono e possono riaprire il campionato fermando il Napoli e fin qui ci sono riuscite solo Fiorentina e Lecce a inizio stagione. Adesso le cose sono cambiate, può succedere ancora di tutto in quello che si prospetta un campionato ancora più straordinario rispetto agli anni passati.