“Non vuole cederlo”: Napoli, la rivelazione in diretta spiazza i tifosi

La rivelazione in diretta riguarda il calciomercato del Napoli e spiazza tutti i tifosi partenopei: ecco cosa succederà

Il Napoli a gennaio affronterà il mercato in una maniera diversa rispetto agli anni scorsi. Deve difendere gli otto punti di vantaggio e ha una rosa completa che non ha particolari esigenze da coprire. L’unica è quella del terzino destro di riserva di Giovanni Di Lorenzo, che non sarà più Alessandro Zanoli, bensì Bartosz Bereszynski. Il terzino polacco viene da un ottimo Mondiale ed è compagno di squadra di Piotr Zielinski, una delle colonna della squadra di Luciano Spalletti.

Demme Napoli
Spalletti (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

E’ molto importante, per il resto, capire quale sarà la volontà di Diego Demme. Il centrocampista italo-tedesco ha collezionato solo tre presenze in questo campionato, visto anche l’infortunio di inizio stagione. Spalletti lo utilizza come uno dei sostituti dei centrocampisti, soprattutto di Stanislav Lobotka. Togliere lo slovacco dal campo non è un’opzione, vista l’impressionante crescita degli ultimi mesi. E’ chiaro, però, che Demme voglia giocare e su di lui c’è forte l’interesse della Salernitana, che nelle ultime ore ha chiuso il colpo Ochoa.

Demme Napoli
Demme, l’annuncio in diretta che spiazza i tifosi (LaPresse) UltimeCalcioNapoli.it

Il Napoli non vuole cedere Demme

Ciro Troise, giornalista, ha parlato ai microfoni di Calciomercato.it in onda su TV Play della volontà del Napoli su Demme: “Non vuole cederlo. Tra l’allenamento in palestra del tedesco e la cessione non ci sono legami. Il club partenopeo non vorrebbe privarsi del centrocampista”. Dunque, il Napoli vorrebbe tenere il giocatore a prescindere dal minutaggio che ha accumulato in questa stagione. Cambiare troppo non ha senso, visto che fin qui sono arrivati ottimi risultati e l’ex Lipsia rappresenta una valida alternativa ai titolari.

Cosa succederà nelle prossime settimane dipenderà prettamente dalla volontà di Demme. Alla Salernitana serve un centrocampista, ma il tedesco guadagna circa tre milioni di euro a stagione ed è troppo per le casse del club granata. Nicola ha speso parole di stima per lui, la scorsa estate anche Gattuso con il suo Valencia ha mostrato un interesse che non si è tramutato in trattativa concreta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.