“Natale da incubo!”: Napoli gelato, De Laurentiis mastica amaro

Napoli gelato dalla rivelazione che arriva in diretta. Anche De Laurentiis mastica amaro, brutte notizie per i suoi azzurri

Non è stato un finire di 2022 glorioso per il Napoli. Per carità, nulla di allarmante, ma le due amichevoli perse contro Villarreal e Lille hanno un po’ smorzato l’entusiasmo del tifo azzurro. Lo stesso che negli occhi aveva ancora la straripante e incredibile cavalcata di inizio stagione, sia in Serie A che in Champions League. Adesso i due passi falsi nei test invernali al Maradona hanno aperto qualche crepa e schiuso qualche paura per i tifosi dei partenopei, preoccupati di un calo a partire dal 2023.

De Laurentiis parla
De Laurentiis gelato, brutte notizie per il suo Napoli (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Anche perché le due sconfitte contro Villarreal e Lille sono arrivate in maniera tanto inattesa, quanto fragorose. Le due prestazioni sono state magre, portando a due risultati che hanno messo a serio rischio il momento di gioia e di spensieratezza che si era creato nel mini-ritiro di Antalya in Turchia. Il Napoli non vuole creare allarmismi, soprattutto in vista della delicatissima ripresa della Serie A, quando il 4 gennaio ci sarà da dover andare in casa dell’Inter e giocarsi i primi punti della corsa Scudetto nella difficile trasferta di San Siro.

De Laurentiis parla
De Laurentiis, il Natale è davvero amaro (LaPresse) ultimecalcionapoli.it

Napoli, la rivelazione in diretta gela tutti i tifosi. Anche De Laurentiis mastica amaro: il retroscena

“Sarà un Natale da incubo per il Napoli, soprattutto sarà un Natale da dover dimenticare in fretta per gli azzurri e anche per il patron De Laurentiis“: a raccontare tutto è Manuel Parlato di ‘Sportitalia’, che nella sua corrispondenza dal Konami Training Center di Castel Volturno fa il punto sugli umori di casa Napoli. “Ieri c’era anche il presidente al Maradona, assistendo ad una infelice chiusura di 2022 per la propria squadra”.

Mastica amaro ADL, al quale non è andata giù la magra figura rimediata contro il Lille: “De Laurentiis è sceso negli spogliatoi dopo la partita, dove ha ribadito tra le altre cose che la concentrazione del gruppo deve restare alta”, rivela sempre Manuel Parlato. Ora il Napoli deve mettersi quanto prima questi due passi falsi alle spalle e farsi perdonare quando il pallone tornerà a scottare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.