È tutto pronto: il piano di Spalletti per preparare la sfida contro l’Inter

Mister Luciano Spalletti ha organizzato tutto nei minimi dettagli affinché il Napoli arrivi preparato al grande impegno di campionato contro l’Inter.

Le festività natalizie saranno in casa Napoli un momento in cui diventerà importante non perdere la concentrazione. La squadra, infatti, il prossimo 4 gennaio è attesa dall’incontro a San Siro contro l’Inter, un match chiave per una fetta di scudetto o comunque per proseguire in testa alla classifica con un discreto margine di vantaggio sulle dirette concorrenti.

Spalletti predica calma
Il piano di Spalletti per Inter-Napoli (LaPresse)
ultimecalcionapoli

Perciò il piano che mister Luciano Spalletti ha attivato per i suoi il ‘Corriere del Mezzogiorno’ l’ha definito come una terapia però del riposo. D’altronde in questo periodo di sosta gli azzurri hanno svolto un intenso lavoro di preparazione ad Antalya in Turchia e l’hanno proseguito a Castel Volturno. Pesi ci sono stati, ora bisogna alleggerire le gambe mettendole in moto in campo e stipando invece le necessarie emerge mentali.

Soltanto la serenità aiuterà a ottenere brillantezza e dimenticare i risultati delle amichevoli contro Villarreal e Lille. Luciano Spalletti allora ha concesso tre giorni di riposo alla squadra durante le feste natalizie per poi ritrovarsi presso il Centro Sportivo subito dopo.

Spalletti sorridente
Il piano di Spalletti per Inter-Napoli (LaPresse)
ultimecalcionapoli

Napoli, il piano di mister Spalletti per prepararsi all’Inter

In base a quanto riferisce il quotidiano, i giocatori del Napoli hanno raccolto l’invito e stanno dedicandosi al meritato relax. Ad esempio il georgiano Kvaratskhelia è stato a Positano con la fidanzata Nitsa. Ne ha approfittato per conoscere meglio la nuova realtà, quella che è la sua casa a partire dallo scorso agosto. Oltre al fatto che il gruppo ne ha approfittato per ritrovarsi per la cena di Natale, organizzata da capitan Di Lorenzo e il resto dei compagni.

Il 27 dicembre si tornerà a sudare e correre. Da quel momento ci sarà a disposizione una settimana piena per prepararsi al confronto contro l’Inter. Il piano che ha organizzato Spalletti col suo staff prevederà “l’intenzione di sciogliere le gambe, attutire il peso dei carichi di lavoro, arrivare al 4 gennaio con la freschezza che è inevitabilmente mancata nelle amichevoli”. Ben presto verranno dimenticati i dettagli che non sono piaciuti delle ultime gare amichevoli, perché l’essenziale era ricaricarsi di energie e mettere benzina nel motore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.