🏹 Napoli, due nuove armi per Spalletti da gennaio: i dettagli

Napoli, Luciano Spalletti potrà contare su due calciatori in più da gennaio: entrambi potranno dare una mano per acciuffare lo scudetto.

Il Napoli di Aurelio De Laurentiis è al lavoro per avvicinarsi alla seconda parte di stagione di Serie A 2022/2023. La ripresa del campionato è oramai alle porte. Il 4 gennaio del nuovo anno gli azzurri affronteranno l’Inter di Simone Inzaghi nella delicatissima sfida in calendario alle ore 20:45. La squadra nerazzurra, con ogni probabilità, darà filo da torcere ai partenopei che si troveranno di fronte una squadra decisa a riconquistare il terreno perduto.

Napoli, Luciano Spalletti detta indicazioni
Napoli, da gennaio due calciatori in più (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Dopo gli esperimenti messi in scena al ritiro invernale ad Antalya, in Turchia, Luciano Spalletti dovrà trovare la formazione ideale per affrontare la seconda parte di stagione col piede giusto. Blindare la testa della classifica generale è imperativo e per farlo servirà la formazione più in forma a disposizione. In attesa che Kvaratskhelia ritorni al top, visto che nelle amichevoli è parso leggermente in ritardo, qualcosa potrebbe cambiare a centrocampo.

Napoli, Gianluca Gaetano in azione
Napoli, Gaetano e Zerbin utili a Spalletti da gennaio (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Gaetano e Zerbin possono risultare decisivi per Spalletti da gennaio

Come farà Spalletti a mantenere alta la tensione anche nella seconda parte di stagione? La risposta potrebbe arrivare dalla panchina. Proprio tra le ‘riserve’ figurano, infatti, Gianluca Gaetano ed Alessio Zerbin. I due giovani talenti azzurri, sui quali la proprietà ha deciso di puntare tanto (Zerbin ha rinnovato ad inizio ottobre fino al 2027, ndr) potrebbero risultare decisivi.

In che modo? Facendo rifiatare i titolarissimi del centrocampo. Stanislav Lobotka, André Frank Zambo Anguissa e Piotr Zielinski sono intoccabili. Ma prima o poi avranno bisogno di lasciare qualche minuto e sedersi in panchina. A quel punto, direttamente dal proprio arco, Spalletti potrebbe usare due frecce inattese. Due soluzioni che, inoltre, potrebbero mettere in difficoltà gli avversari, non abituati alle giocate dei due prodotti del vivaio azzurro.

Il minutaggio di Gaetano

Gianluca Gaetano ha collezionato 6 presenze tra campionato e Champions League, per un totale di 58 minuti in campo.

I numeri di Alessio Zerbin

Per Zerbin, invece, il rendimento della prima parte di stagione è più alto: sette le presenze, per un totale di 104 minuti in campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.