Napoli, cambia il futuro di due azzurri? Ora è ufficiale, c’è l’annuncio

Arriva la notizia che potrebbe cambiare il destino di due giocatori del Napoli. L’annuncio è ormai ufficiale, cosa accadrà adesso? 

Il Napoli ha mandato cinque giocatori all’ultimo Mondiale giocato in Qatar. Un numero non particolarmente rilevante, ma che sottolinea comunque un organico importante tra le mani di Luciano Spalletti. Ad oggi sarebbero stati 6, visto l’arrivo di Bartosz Bereszynski che ha giocato la competizione con la sua Polonia. L’ormai ex terzino della Sampdoria è arrivato all’ombra del Vesuvio anche per le ottime cose mostrate co bla maglia della nazionale, ed in generale per l’esperienza maturata in Serie A proprio con la maglia della squadra doriana.

Il Napoli esulta
Napoli, cambia il futuro di due azzurri? Ora è ufficiale, c’è l’annuncio (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Un’alternativa importante da dare anche a Giovanni Di Lorenzo, che nel corso dell’anno guardandosi indietro ha sempre trovato pronto Alessandro Zanoli, giovane interessante ma pur sempre inesperto. Ora Spalletti, a cuor sereno, potrà dare maggiore riposo al capitano azzurro anche in vista dei tanti impegni da qui alla fine della stagione. Ma, tornando proprio a Bereszynski, c’è una notizia delle ultime ore che riguarda proprio da vicino il terzino destro, e non solo.

Zielinski e Bereszynski in nazionale
Napoli, cambia il futuro di due azzurri? Ora è ufficiale, c’è l’annuncio (LaPresse) Ultimecalcionapoli.it

Napoli, Zielinski e Bereszynski guardano in patria: annunciato il nuovo ct

E’ stato annunciato, infatti, il nuovo commissario tecnico della Polonia. Dopo la guida di Czeslaw Michniewicz, che ha portato avanti la campagna in Qatar, è stato annunciato Fernando Santos sulla panchina della nazionale polacca. Una notizia importante, visto che proprio il tecnico arriva poco dopo Paulo Sousa, altro allenatore portoghese sul quale la federazione polacca sperava di costruire un progetto. Avventura, per l’ex allenatore della Fiorentina, finita ben presto.

Oggi tocca a Fernando Santos, che dopo l’esperienza con il Portogallo proverà a guidare un’altra nazionale. “È un grande onore per me”, le parole riportate dal sito di ‘Sky Sport’. “La nazionale ha tanti giocatori di qualità, è tra le migliori al mondo. Continuare il mio lavoro in questo Paese è un onore”, le parole del neo ct della Polonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.