Napoli-Verona, ci sarà anche lui: adesso è ufficiale

Designato il direttore di gara per Napoli-Verona. I precedenti sono tutti positivi con lui.

La sconfitta subita dal Napoli rischia di pesare come un macigno, soprattutto sull’aspetto mentale degli azzurri.

Non è solo il risultato, ma l’intera circostanza che ha creato un clima di amarezza sulla città partenopea e sulla squadra.

Arbitro Napoli Verona
Designato il direttore di gara per Napoli-Verona (LaPresse.it) ultimecalcionapoli.it

Il risultato negativo potrebbe anche essere accettato, è pur sempre un quarto di finale di Champions League. Ma la gestione dell’arbitro e alcune relative decisioni hanno scombussolato tutto l’ambiente. L’espulsione di Anguissa, l’ammonizione di Di Lorenzo ed il mancato cartellino giallo a Krunic sono tutti episodi dubbi che hanno alimentato l’ira dei napoletani.

Una partita giocata molto bene, con diverse occasioni nonostante l’assenza del centravanti e del suo naturale sostituto, e la beffa della consapevolezza di giocare il ritorno senza un centrocampista ed un difensore (Kim, ammonito, era diffidato) tra i più importanti. Tutto sembra andare per il verso sbagliato nella Napoli calcistica.

Sabato alle 18 il Napoli è chiamato riprendersi, soprattutto psicologicamente, in una sfida tutt’altro che semplice. L’avversaria è il Verona, reduce da una convincente vittoria contro il Sassuolo e disperatamente alla ricerca di punti salvezza.

Il Napoli ha bisogno di tornare a vincere e convincere, soprattutto se stessa, delle sue potenzialità.

Napoli-Verona, ecco chi la dirigerà

E’ stata ufficializzata la squadra arbitrale che dirigerà la partita. Al fischietto ci sarà Federico La Penna. Cipriani e Rocca saranno i suoi assistenti e Marcenaro sarà il quarto uomo.

Al Var ci saranno Nasca e Abisso.

Arbitro Napoli Verona
Designato La Penna per Napoli-Verona (Lapresse.it) ultimecalcionapoli.it

I precedenti di La Penna con il Napoli sono 9. 7 vittorie e 2 pareggi per gli azzurri quando a dirigere la gara è stato l’arbitro della sezione di Roma.

L’ultimo incontro risale al gennaio 2021 in un Napoli-Parma (2-0)

Ecco i precedenti:

  • Napoli-Spal 1-0 (22/12/2018)
  • Chievo-Napoli 1-3 (14/04/2019)
  • Frosinone-Napoli 0-2 (28/04/2019)
  • Napoli-Sampdoria 2-0 (14/09/2019)
  • Spai-Napoli 1-1 (27/10/2019)
  • Sampdoria-Napoli 2-4 (03/02/2020)
  • Napoli-Milan 2-2 (12/07/2020)
  • Napoli-Sampdoria 2-1 (13/12/2020)
  • Napoli-Parma 2-0 (31/01/2021)

La gara di andata era terminata 5-2 per il Napoli, nella goleada alla prima giornata di campionato che stupì tutta la Serie A. In gol Kvaratshelia, Osimhen, Zielinski, Lobotka e Politano. A nulla servirono le reti di Lasagna ed Henry per fermare un Napoli straripante.

Impostazioni privacy