Polveriera Napoli: “Garcia mi ha chiesto scusa più volte”

Il tecnico francese è molto nervoso e non perde occasione per dimostrarlo, spunta la testimonianza della giornalista 

L’esperienza al Napoli non sta andando come Rudi Garcia aveva immaginato la scorsa estate, quando firmò un biennale sognando di conquistare la piazza azzurra a suon di risultati. La squadra campione d’Italia, infatti, oltre a non riuscire ad offrire prestazioni convincenti come nella passata stagione, ha iniziato il campionato zoppicando ed oggi si trova al quarto posto in classifica, a sette punti dall’Inter capolista.

Come spesso avviene nel mondo del calcio, Garcia è stato il primo a finire sul banco degli imputati. Tanto che, durante la scorsa sosta per le nazionali, il presidente De Laurentiis ha parlato con diversi allenatori per sondare la loro disponibilità nel caso la situazione fosse precipitata. Il tecnico francese è riuscito a salvarsi dall’esonero, per ora, ma è ben consapevole che non ha più margine di errore.

Polveriera Napoli, le scuse di Garcia
Non un buon inizio per Garcia (ANSA) – Ultimecalcionapoli.it

Napoli, Garcia è molto nervoso: il racconto della giornalista

Una consapevolezza che spesso lo porta ad avere un atteggiamento sulla difensiva, quasi aggressivo, a volte provocatoriamente ironico. Soprattutto nel momento in cui si trova a rapportarsi con la stampa. Ne è la dimostrazione ciò che è accaduto con Monica Scozzafava, giornalista de Il Corriere del Mezzogiorno, durante la conferenza all’Archi in occasione della sfida tra i partenopei e la Salernitana. A raccontare l’episodio è stata proprio la cronista napoletana.

Garcia si scusa
Napoli, Garcia è nervoso: la testimonianza della giornalista (AnsaFoto) – Ultimecalcionapoli

“Durante la conferenza all’Arechi ho fatto una domanda a Garcia riguardo le parole di Di Lorenzo. La sua risposta è stata inopportuna, quando risponde farebbe bene a contare fino a dieci, invece si è messo a ridere”, ha raccontato Scozzafava in un’intervista concessa a Radio Kiss Kiss Napoli. “Quando si lavora non si ride, è una mancanza di rispetto“, ha aggiunto sottolineando la tendenza del francese ad ironizzare con la stampa in modo polemico.

La giornalista ha poi rivelato di aver chiesto spiegazioni a Garcia al termine della conferenza e di aver ricevuto una risposta positiva: “Non avrei mai fatto passare un episodio del genere, lui mi ha chiesto scusa più volte dicendomi che non ce l’aveva con me”. Secondo Scozzafava, l’ex tecnico della Roma starebbe semplicemente accusando il peso della sua situazione. “Il mister è un po’ nervoso, forse è un meccanismo di autodifesa perché si sente pressione e gli occhi addosso. Però ha avuto la percezione di non avere da subito una stampa a suo favore”, ha concluso. Una testimonianza che rende bene l’idea di quanto di tesa attualmente l’aria che tira nel capoluogo campano.

Impostazioni privacy