Napoli, grana Elmas: a gennaio può andare via subito

Il centrocampista macedone è scontento e potrebbe presto lasciare l’ombra del Vesuvio: tutti i dettagli della vicenda

Reduce da un inizio di stagione molto al di sotto delle aspettative, il Napoli ha deciso di esonerare Rudi Garcia e di affidare a Walter Mazzari la guida della squadra azzurra. Ma i problemi in casa partenopea sembrerebbero tutt’altro che finiti. Si prospettano settimane bollenti per gli uomini di Aurelio De Laurentiis.

Napoli, grana Elmas
Napoli, Elmas scontento verso l’addio: la situazione (AnsaFoto) – Ultimecalcionapoli

Tra le varie grane che dovranno affrontare i vertici del club campione d’Italia c’è quella relativa ai giocatori scontenti per lo scarso minutaggio accumulato finora. Uno di questi è Eljif Elmas, la cui situazione sta diventando ancora più complicata per via di un ulteriore aspetto.

Il centrocampista macedone, infatti, oltre ad essere finito ai margini del progetto tecnico, ha un contratto in scadenza a giugno 2025. Oggi come oggi, le alternative sembrerebbero essere due: o rinnova o va via.

Per quanto riguarda il rinnovo, attualmente non vi sono colloqui in corso tra le due parti in causa. Ma le discussioni potrebbero prendere il via nel caso in cui Mazzarri dovesse decidere di ridare al calciatore centralità nella squadra azzurra.

In tal senso, saranno cruciali le prossime settimane, quando le idee del mister di San Vincenzo saranno ormai chiare a tutti, compreso l’entourage del macedone. Stesso discorso per la seconda opzione, che forse rappresenta la più realistica. E non è da escludere che Elmas possa lasciare l’ombra del Vesuvio già nella sessione invernale di calciomercato.

Napoli, Elmas scontento verso l’addio: la situazione e la richiesta del club

Quanto può chiedere il Napoli per la cessione di Elmas? La scorsa estate il presidente De Laurentiis ha rifiutato un’offerta di circa 30 milioni di euro fattagli recapitare da Lipsia. Una cifra che pretende anche adesso, ma che difficilmente qualcuno sarà disposto ad eguagliare, considerando sia lo scarso impiego (con conseguente svalutazione) sia la questione contrattuale.

Napoli, Elmas può partire
Napoli, Elmas verso l’addio? Il club è disposto ad ascoltare offerte (AnsaFoto) – Ultimecalcionapoli

A poco più di un anno dalla scadenza, il prezzo giusto per l’ex Fenerbache sembrerebbe aggirarsi intorno ai 20 milioni di euro. E questa sì, sarebbe una somma che molti club sarebbero pronti a sborsare per aggiudicarsi un calciatore che, fino a qualche mese fa, recitava un ruolo da protagonista nella squadra dominatrice del campionato.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy