Blitz saudita: De Laurentiis lo vende a 150 milioni

Il talentuoso calciatore del Napoli è finito nel mirino del calcio arabo, ma la richiesta del presidente azzurro è altissima: i dettagli

Nell’ultimo anno, l’Arabia Saudita ha fatto incetta di campioni a suon di petrodollari. Da Cristiano Ronaldo a Neymar, passando per i big della Serie A come Milinkovic Savic e Brozovic: sono tantissimi i calciatori che hanno deciso di fare le valigie e trasferirsi in Saudi Pro League.

Blitz saudita per Kvaratskhelia
Napoli, Kvaratkhelia finisce nel mirino degli arabi (AnsaFoto) – Ultimecalcionapoli

Durante l’estate, gli arabi hanno bussato anche alla porta del Napoli per provare ad ingaggiare Victor Osimhen. Ma, di comune accordo, l’attaccante nigeriano e il club azzurro hanno deciso di declinare l’offerta.

Stessa scelta fatta da Piotr Zielinski, anch’egli finito nelle mire del calcio saudita. Due secchi rifiuti che, tuttavia, sembrerebbero non aver allontanato gli sceicchi dai radar partenopei.

Rumors delle ultime ore, infatti, riferiscono che l’Arabia Saudita sia in procinto di tornare in pressing sulla squadra campione d’Italia.

Stavolta non per l’ex Lille e nemmeno per il polacco, bensì per un altro giocatore fondamentale della rosa partenopea. Ci riferiamo a Kvicha Kvaratskhelia, talentuoso esterno georgiano ritenuto – a giusta ragione – uno dei principali artefici del terzo scudetto azzurro.

Futuro in Arabia per Kvaratskhelia? Il quadro completo della situazione

Kvara, come è stato ribattezzato nel capoluogo campano, ha un contratto con il Napoli fino al 2027 ed è in trattativa per un adeguamento economico. Ma, sempre stando alle indiscrezioni, il nuovo accordo con il club azzurro potrebbe anche non concretizzarsi. Questo perché esiste l’eventualità che il giocatore lasci l’ombra del Vesuvio già nella sessione di mercato invernale.

Blitz saudita per Kvaratskhelia
Kvaratskhelia, futuro in Arabia Saudita? La richiesta di De Laurentiis (AnsaFoto) – Ultimecalcionapoli

Sia chiaro, né il georgiano né Aurelio De Laurentiis hanno fretta di dirsi addio. Anzi, la decisione del Napoli di avviare i discorsi per aumentare l’ingaggio del calciatore va nel senso completamente opposto. Il punto è che dinanzi a certe cifre sarebbe difficile optare per la stessa scelta fatta in estate per Osimhen, di cui probabilmente il patron si è già pentito.

Ovviamente, però, il sacrificio dovrebbe valere la pena: De Laurentiis, considerate le valutazioni di mercato che circolano, non accetterebbe meno di 150 milioni per Kvaratskhelia. Quest’ultimo, intanto, è corteggiato anche da svariati club di Premier League, Liverpool e Manchester City su tutti. Questo è il quadro attuale della situazione. Nelle prossime settimane ne sapremo di più.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy