Il Napoli corre ai ripari: il colpo per blindare la difesa

Il Napoli ha individuato l’obiettivo di calciomercato per rinforzare la difesa in vista della seconda parte di stagione. Sfida al Milan

La sconfitta negli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Frosinone rischia di avere ripercussioni pesanti in vista del proseguo della stagione: indipendentemente dal punteggio decisamente pesante, i partenopei sono stati dominati (specialmente nella ripresa) da una squadra che sa perfettamente cosa fare in campo. Discorso completamente diverso per il Napoli: i campioni d’Italia hanno detto addio alla competizione con largo anticipo.

Mercato Napoli, scelto l'obiettivo per la difesa
Walter Mazzarri (LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

 

Un passo falso difficile da digerire considerando anche un campionato dove la squadra non può più lottare per il titolo. L’obiettivo da non fallire, arrivati a questo punto, è la qualificazione alla prossima Champions League: ecco perché la società è intenzionata ad intervenire sul calciomercato in modo da regalare una risorsa importante a Mazzarri.

Sarà un mese decisivo considerando anche l’arrivo della coppa D’Africa e la partenza di elementi di spessore come Osimhen. Bisognerà fare dei ragionamenti profondi ma la società partenopea sembra voler virare su un difensore in modo da alzare il livello di un reparto che, in campionato, ha subito diciannove gol. Stando alle ultime indiscrezioni, il Napoli sfiderà due club nella corsa a Lenglet.

Il classe 1995, in prestito all’Aston Villa dal Barcellona, ha giocato solamente in Conference League senza mai scendere in campo in Premier. Una situazione che potrebbe cambiare il futuro di Lenglet nel corso del prossimo mercato invernale. Non è da escludere una sua cessione con tre squadre interessate al difensore. Si tratta di Napoli, Milan e Siviglia.

Napoli, piace Lenglet: non manca la concorrenza

I partenopei, dopo la sconfitta in Coppa Italia, hanno bisogno di rinforzare la retroguardia in modo da regalare a Mazzarri una valida alternativa in ottica futuro. Per quanto riguarda i rossoneri, invece, la squadra deve acquistare un centrale visto quanto successo nell’ultimo periodo con diversi infortunati. Concludiamo con il Siviglia: la squadra, per raggiungere la salvezza senza troppe difficoltà, deve rivoluzionare la rosa e la difesa non sembra essere esclusa.

Lenglet, il Napoli ha scelto l'obiettivo per rinforzare la difesa
Lenglet (LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

 

Tre squadre per il futuro di Lenglet: parliamo di un giocatore forte fisicamente, abile nel gioco aereo e negli anticipi. Il suo arrivo (e la sua esperienza) possono risultare determinanti. Dal punto di vista tattico si sposerebbe alla perfezione con tutti i sistemi di gioco. Gennaio sarà determinante nel futuro di un difensore che potrebbe sbarcare nel massimo campionato italiano.

Impostazioni privacy