Tegola Natan: stop più lungo del previsto, i tempi di recupero

Natan è l’ultima tegola, in chiave infortuni, in casa Napoli. Per il difensore lo stop rischia di essere più lungo del previsto e i tempi di recupero sono state svelate.

Il Napoli vuole chiudere il 2023 nel migliore dei modi, ma dall’infermeria le notizie che arrivano non sono sicuramente buone e per questo motivo per Mazzarri il futuro non sembra essere molto roseo.

Natan infortunio
Svelati i tempi di recupero di Natan – Ultimecalcionapoli.it – Foto Lapresse

Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, l’infortunio di Natan è più grave del previsto e, di conseguenza, i tempi di recupero sono più lunghi. Le condizioni saranno valutate più avanti, ma si ha già un quadro chiaro su quando il giocatore è destinato a rientrare in campo.

Napoli: infortunio Natan, i tempi di recupero

L’infortunio di Natan preoccupa molto in casa Napoli. L’emergenza in difesa è molto evidente e Mazzarri è chiamato a trovare dei rinforzi anche sul calciomercato per consentire alla squadra di restare competitiva. La speranza naturalmente è quella anche di un recupero immediato da parte del centrale, ma la strada è assolutamente lunga e l’obiettivo è comunque quello di non rischiare per non cadere in una ricaduta e uno stop ancora più lungo.

Stando alle ultime indiscrezioni, l’infortunio terrà fuori Natan almeno fino a metà febbraio. Un quadro più chiaro lo si avrà solamente nelle prossime settimane considerando che tra un mese sarà fatta una rivalutazione. Non ci resta che aspettare a questo punto fine gennaio per capire quando potrà ritornare in campo e, soprattutto, aiutare Mazzarri in un momento non sicuramente facile per il club partenopeo.

Natan infortunio
Per Natan rientro in campo a metà febbraio – Ultimecalcionapoli.it – Foto Lapresse

Per Natan, però, l’obiettivo è quello di non forzare troppo la mano e ritornare in campo quando è al massimo della condizione per non ricadere in un problema fisico. Non ci resta che aspettare le prossime settimane per avere un quadro molto più chiaro e capire se alla fine ci sarà un anticipo del ritorno in campo.

Infortunio Natan: rientro in campo a metà febbraio

Il rientro di Natan da questo infortunio potrebbe avvenire a metà febbraio. L’obiettivo sembra essere la Champions League, ma non è da escludere un rinvio di qualche giorno per non rischiare una ricaduta. La strada è lunga e può succedere ancora di tutto in questo momento.

Impostazioni privacy