Ribaltone UFFICIALE: l’ex Napoli torna in panchina

L’ex calciatore del Napoli è pronto a tornare in panchina. Il ribaltone è ufficiale, con tanto di comunicato, ed è pronto a dare una svolta al club

Il Napoli è alle prese con un momento decisamente difficile della sua stagione. Dopo i fasti dello scorso anno, l’avvicendamento in panchina tra Rudi Garcia e Walter Mazzarri non ha dato i frutti sperati e la classifica piange.

L'ex Napoli torna in panchina: c'è il comunicato UFFICIALE
Un idolo dei tifosi del Napoli è pronto a tornare in panchina (LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

 

La distanza non è tanta dal quarto posto e in Champions League ci sono ancora tante soddisfazioni da potersi togliere, anche se il Barcellona non è affatto un avversario semplice da battere. I partenopei, anche grazie al calciomercato di gennaio, dovranno ritrovare grinta e motivazioni per avere anche quest’anno un ruolo da protagonista, ma non è affatto l’unico club italiano ad aver passato un momento difficile.

Anche il Chieti, che milita in Serie D, non sta andando così bene, o meglio è al di sotto delle aspettative, soprattutto per quanto riguarda le attese circa l’operato dell’ex allenatore Chianese. Alla fine, nonostante l’ampia vittoria contro il Matese del 20 dicembre, il club abruzzese ha deciso per il ribaltone in panchina e ha puntato su un volto noto del pubblico campano: stiamo parlando di Gennaro Iezzo.

L’ex Napoli Iezzo allenerà il Chieti: c’è il comunicato ufficiale

Chiunque ami o tifi il Napoli da anni non può fare a meno di dimenticare Gennaro Iezzo. Si tratta di uno storico portiere che ha difeso i pali del club del capoluogo lombardo per sei stagioni ed è stato uno dei protagonisti della cavalcata degli azzurri dalla Serie C fino al massimo campionato italiano.

L'ex Napoli torna in panchina: c'è il comunicato UFFICIALE
Gennaro Iezzo ha giocato per sei stagioni nel Napoli (LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

 

Dopo aver appeso i guanti al chiodo, ha deciso di intraprendere la carriera di allenatore, prima dei portieri, poi in primavera e nel 2022 ha avuto un’occasione più importante al Botev Vraca. Ora arriva l’opportunità del Chieti e sarà costretto a fare bene per aumentare il suo palmares e soprattutto per portare gli abruzzesi dove vogliono al termine della stagione.

Come si legge nel comunicato ufficiale con cui è stato accolto Iezzo “l’incarico di allenatore in seconda è stato dato al signor Pasquale D’Aniello”. In Bulgaria l’ex portiere aveva dimostrato di saper gestire squadre in corsa, subentrando e centrando l’obiettivo salvezza. Ora il Chieti gli chiede ancora di più, ma dopo quanto fatto al Napoli, non si tratta affatto di una sfida impossibile da vincere.

Impostazioni privacy