Riecco Suso: scambio alla pari col Napoli

Lo spagnolo Suso potrebbe tornare in Italia con uno scambio che sarebbe valutato in questi giorni dal Napoli

Il calciomercato riparte con il nome di Suso che torna a scaldare la Serie A. L’ex centrocampista di Genoa e Milan torna a proporsi per rilanciare una big italiana in chiara difficoltà, il Napoli.

Suso scambio con il Napoli
Il trequartista Suso proposto al Napoli (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

Il 2024 del Napoli ripartirà dal calciomercato. Il presidente Aurelio De Laurentiis ha ammesso come ci sarà bisogno di intervenire per migliorare la rosa e le opzioni non mancano.

Una ipotesi che sta prendendo piede è quella di un ritorno in Serie A per il trequartista Suso. Il fantasista del Siviglia ha giocato in Italia con Genoa e Milan, la sua qualità è un fattore da non sottovalutare.

È un elemento capace di accendere i match con la sua classe. Lo ha dimostrando anche nella scorsa edizione della Europa League affrontando Juventus e Roma e diventando un uomo decisivo per la conquista della coppa. Suso sarebbe l’elemento giusto da collocare nell’attuale formazione di Mazzarri.

Scambio per Suso, arriva la risposta del Napoli

Gli agenti dello spagnolo stanno provando a piazzare il loro assistito, Suso non vuole restare più al Siviglia. Tra le tante opzioni ecco come matura l’ipotesi di uno scambio: Suso al Napoli, Politano in Spagna.

Politano via dal Napoli
Matteo Politano cercato anche dal Siviglia (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

L’idea piace agli iberici, Suso è un elemento da tempo ormai in uscita e l’arrivo dell’attaccante italiano sarebbe davvero apprezzato dal club biancorosso. L’opzione piace agli spagnoli, meno al club di De Laurentiis che rifiuterebbe ogni tentativo di scambio per l’esterno.

Matteo Politano ha una situazione complicata sul piano contrattuale (è in scadenza a giugno 2025) ma non andrebbe via con una operazione del genere. Il Napoli rifiuterà questa e altre opzioni di scambio, Politano partirebbe da Napoli solamente con una offerta in contanti.

Il cartellino del calciatore italiano è quotato intorno ai 15 milioni di euro, con De Laurentiis che chiede questa cifra per cederlo subito. L’Al Shabab si sta avvicinando molto per averlo già a gennaio. Nei giorni scorsi, il club arabo ha offerto 12 milioni al Napoli confermando l’offerta al calciatore per un ingaggio di almeno 7 milioni annui.

L’addio di Politano resta al centro dell’attenzione, il Napoli cedendo l’esterno azzurro tornerebbe sul mercato puntando su calciatori che già conoscono la Serie A. Il club campano potrebbe valutare l’ingaggio di uno tra Berardi o Laurientè dal Sassuolo o puntare su un altro esterno ben rodato come Orsolini del Bologna.

Impostazioni privacy