Napoli, colpo a centrocampo: Adl cambia idea

Il Napoli vuole tornare protagonista nel 2024 dopo un finale dello scorso anno da dimenticare. Ora De Laurentiis sorprende tutti, il colpo a sorpresa

Una nuova rivoluzione a gennaio per il Napoli targato Walter Mazzarri. La compagine partenopea non sta attraversando un ottimo momento di forma con tanti risultati negativi collezionati negli ultimi mesi. Ora c’è bisogno di nuovi rinforzi per ritornare a far sognare la piazza, ora deluse anche dalle scelte del presidente De Laurentiis. Il numero uno del club partenopeo è pronto a mettere a segno colpi da urlo con idee anche a sorpresa.

Colpo a centrocampo Adl cambia idea a sorpresa
Colpo a centrocampo Adl cambia idea a sorpresa, ecco la verità – Lapresse – ultimecalcionapoli.it

 

Nelle prossime ore sarà ufficiale l’acquisto di Pasquale Mazzocchi, mentre il Napoli ha incassato anche il sì di Radu Dragusin che vorrebbe cambiare aria a gennaio dopo l’exploit con la maglia del Genoa. Un momento decisivo per continuare a sognare in grande cercando di ritornare in tutti i modi in zona Champions: la qualificazione alla massima competizione europea è davvero vitale per i conti della squadra azzurra. Ecco i possibili colpi in casa Napoli con idee davvero a sorpresa: ecco su chi punta De Laurentiis.

Napoli, Adl punta sull’usato sicuro: ecco chi è

Profili interessanti e molto facili da mettere a segno per puntellare la rosa a disposizione di Mazzarri. Il presidente del Napoli non intende aspettare altro tempo ed è pronto alla rivoluzione a gennaio. Ecco a sorpresa i nuovi nomi a centrocampo per rinforzare quella porzione di campo anche dopo l’addio di Elmas.

Colpo a centrocampo Adl cambia idea a sorpresa
Colpo a centrocampo Adl cambia idea a sorpresa, ecco la verità – Ansa – ultimecalcionapoli.it

 

Come svelato dall’edizione odierna di Tuttosport De Laurentiis starebbe pensando di sositutire Anguissa, partito per la Coppa d’Africa, su profili della Serie A che conoscono molto bene il campionato italiano come Adrian Tameze, Antonin Barak e Sasa Lukic. Gennaio sarà un mese importante per il Napoli che dovrà così rinforzare la rosa a disposizione di Mazzarri, che intende riportare gli azzurri in zona Champions League. A dicembre sono arrivate numerose sconfitte deludenti perdendo così tutti gli scontri diretti contro le big della Serie A.

Un momento decisivo per pensare nuovamente in grande a distanza di pochi mesi dal trionfo dello Scudetto. Le scelte strategiche a giugno di De Laurentiis non si sono rivelate quelle giuste puntando tutto su Rudi Garcia, esonerato dopo pochi mesi dal suo arrivo. Altri profili interessanti per rinforzare così la rosa partenopea.

Impostazioni privacy