L’infortunio è gravissimo: ufficiale, stagione finita

Un ko cambia i destini del campionato, un protagonista dovrà stare fuori in infermeria sino al resto della stagione.

Un bel problema per il club: il grave infortunio arriva proprio nel momento peggiore sul piano dei risultati. È un’ulteriore tegola che fa decisamente preoccupare i tifosi.

Stagione finita per infortunio
Il ko blocca un big (LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

Il problema fisico, in questo momento della stagione, spiazza decisamente i tifosi e modifica decisamente le ambizioni di una società. Nell’ultimo incontro di campionato, le condizioni di uno dei big erano apparse già gravi e la conferma del bollettino lascia senza speranze.

Un titolare sarà fuori per il resto della stagione, il comunicato del club ha svelato l’esito dell’operazione con un recupero che non dovrà essere affrettato.

È un duro colpo per la squadra, un titolare sarà via per lungo tempo e ora una soluzione dovrà arrivare dal mercato. Servirà un nuovo esterno e anche alla svelta.

L’operazione si è svolta nelle scorse ore e ha confermato come il calciatore resterà fuori per lungo tempo. Il problema fisico è grave e il recupero dovrà essere graduale, senza rischiare nulla con rientri precipitosi. L’intervento al tendine d’achille del piede sinistro terrà fuori Pietro Martino del Cosenza, i rossoblù perdono il loro terzino titolare.

Salta la stagione, infortunio gravissimo per Martino del Cosenza

L’esterno si è infortunato nella gara contro il Como, le sue condizioni sono apparse subito gravi. È uscito sostenuto dai sanitari non riuscendo a poggiare bene il piede sinistro a bordo campo: l’applauso arrivato dalla tifoseria silana era accompagnato dall’apprensione per le sue condizioni.

Fuori un titolare
Martino del Cosenza è andato ko (Lapresse) – ultimecalcionapoli.it

Nei giorni scorsi è arrivata la conferma del grave ko nonché le parole di Martino, il quale sui social ha annunciato ai tifosi come non mollerà volendo tornare più forte di prima. L’esito dell’operazione, pubblicato sui canali social del club cosentino, conferma quindi come ora sia scattata la fase del recupero.

Il ko di Martino è una tegola pesante per il Cosenza, l’esterno è sempre stato uno dei più presenti in rossoblù. Elemento duttile e dalla grande corsa, ha giocato sia sulla zona destra del campo che sulla sinistra trovando spazio con ogni tecnico in rossoblù.

La società dovrà tornare sul calciomercato, le alternative in difese per altro già erano abbastanza risicate. Il ds Pietro Gemmi è alla ricerca di almeno due esterni per stare sul sicuro nel pacchetto arretrato, ma tutto dipenderà anche dal futuro in panchina del tecnico Fabio Caserta. L’arrivo di un eventuale nuovo allenatore rimescolerebbe le carte in sede di mercato.

Impostazioni privacy