Inter nella bufera: “In testa grazie agli errori arbitrali”

Non si placano le polemiche intorno all’Inter dopo quanto successo nel match vinto per due a uno contro il Verona

Una partita destinata ad essere ricordata a lungo: l’Inter, nel primo match del nuovo anno, si è imposta per 2-1 contro il Verona. Match più complicato del previsto che i nerazzurri hanno risolto solamente nel finale grazie al gol di Frattesi e al rigore sbagliato da Henry. La rete del centrocampista nerazzurro però ha causato non poche polemiche: il club scaligero non ha accettato la decisione dell’arbitro di non fischiare il fallo di Bastoni su Duda.

Inter Verona continuano le polemiche: "In testa perché aiutati da decisioni sbagliate degli arbitri"
Inter Verona polemiche (LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

 

Il difensore, come si è visto benissimo dai vari replay, si è completamente disinteressato del pallone andando a colpire il giocatore avversario. Episodio che ha mandato su tutte le furie Sogliano: nel post partita, il direttore sportivo del Verona ha espresso tutta la sua rabbia per quanto visto in campo. L’errore, commesso sia dall’arbitro sia dal var, è stato determinante sul risultato finale con l’Inter ad aver conquistato tre punti importantissimi per la classifica.

I nerazzurri hanno evitato il secondo pareggio consecutivo e soprattutto mantengono due lunghezze di vantaggio sulla Juventus seconda: è chiaro però che questa partita lascia dei punti interrogativi sul Var, uno strumento che avrebbe dovuto evitare polemiche di questo tipo. Su quanto successo a San Siro ha voluto dire la sua Paolo Bargiggia.

Il giornalista, ai microfoni di TvPlay, si è espresso in questa maniera: “L’Inter sta dando segni di cedimento, ma è ancora in testa perché aiutata da decisioni sbagliate da parte degli arbitri”. Dichiarazioni di un certo peso e che fanno riferimento non solo a quanto successo in Inter Verona.

Nella giornate precedenti vi erano state diverse polemiche: dalla spinta di Bisseck su Strootman che aveva portato i nerazzurri sull’uno a zero prima del pareggio di Dragusin alla mancata assegnazione del calcio di rigore in Napoli Inter per il contatto tra Acerbi ed Osimhen.

Inter Verona continuano le polemiche: “Fabbri doveva essere chiamato”

Le polemiche di Inter-Verona non si placano con Bargiggia molto duro sull’operato degli arbitri. “Com’è possibile che Nasca non abbia visto il fallo di Bastoni, Fabbri doveva essere chiamato”.

Inter Verona, non è ancora finita "Fabbri doveva essere chiamato"
Frattesi Inter Verona (Ansafoto) – ultimecalcionapoli.it

La sensazione è che questa partita possa essere ricordata a lungo soprattutto in un testa a testa, tra Inter e Juventus, dove ogni punto rischia di fare la differenza per quanto riguarda la conquista dello scudetto.

Impostazioni privacy