Ballardini al Napoli al posto di Mazzarri: arriva l’annuncio in diretta

Davide Ballardini al posto di Walter Mazzarri sulla panchina del Napoli? Sembra proprio che possa succedere nelle prossime ore, c’è chi ne è sicuro

Davide Ballardini è un allenatore molto esperto. La sua più grande specialità è quella di subentrare a stagione in corso. È sempre stato un grande motivatore e le sue squadre hanno spesso giocato un buon calcio quando è subentrato, anche in momenti difficili. Per questo motivo, già dopo l’esonero di Rudi Garcia, il suo nome era nell’elenco dei possibili sostituti del tecnico francese.

Davide Ballardini Napoli
Davide Ballardini potrebbe prendere il posto di Walter Mazzarri sulla panchina del Napoli (Ansa) – ultimecalcionapoli.it

Ma Aurelio De Laurentiis ha preferito affidarsi all’usato sicuro ed ha scelto Walter Mazzarri, proponendogli un contratto fino a fine stagione. Il tecnico livornese è arrivato a Napoli con grande entusiasmo, tuttavia i risultati non sono dalla sua parte e gli azzurri stanno sprofondando in classifica.

Il quarto posto è sempre più lontano, ma la squadra partenopea rischia addirittura di restare fuori dalla lotta per le coppe europee. Ecco perché c’è chi è sicuro che il Napoli possa sostituire Mazzarri con Ballardini nelle prossime ore.

Ballardini a Napoli al posto di Mazzarri: l’annuncio

L’ipotesi di vedere Davide Ballardini sulla panchina del Napoli sembrava impensabile fino a pochi giorni fa, ma le dichiarazioni del giornalista Vincenzo D’Angelo a Radio Napoli Centrale fanno pensare il contrario. Secondo il suo pensiero, Ballardini potrebbe sostituire Walter Mazzarri sulla panchina del Napoli, convincendo Aurelio De Laurentiis a sceglierlo grazie alla sua grande capacità di subentrare a stagione in corso.

Ballardini Napoli Mazzarri
Davide Ballardini al Napoli? Ecco qual è la verità (Ansa) – ultimecalcionapoli.it

“Non credo che il Napoli sia intenzionato a cambiare allenatore”, ha detto D’Angelo, che poi ha precisato: “Sette punti in sette partite sono una media che non bastano nemmeno per salvarsi, quindi la situazione è molto negativa. Sappiamo che Davide Ballardini fa molto bene quando subentra, ma non ha mai firmato contratti di sei mesi”.

Davide Ballardini è stato confermato sulla panchina della Cremonese, nonostante la retrocessione della scorsa stagione. La storica semifinale di Coppa Italia ha convinto la dirigenza lombarda ad affidargli la panchina, sperando di risalire presto in Serie A, ma i risultati sono stati negativi. Dopo appena cinque giornate, Ballardini è stato esonerato e la sua panchina è stata affidata a Giovanni Stroppa. Con la nuova regola per gli allenatori, Ballardini può allenare un altro club nella stessa stagione, considerato che l’addio alla Cremonese è avvenuto prima del 20 dicembre.

Impostazioni privacy