Niente Dragusin, il Napoli ha già pronto il piano B

Il difensore rumeno va al Tottenham e De Laurentiis vira su un’alternativa di lusso: ecco di chi si tratta

I tanti gol incassati in questo deludente inizio di stagione hanno costretto il Napoli ad attivarsi sul calciomercato per consegnare a Walter Mazzarri qualche rinforzo in difesa. All’ombra del Vesuvio è già arrivato Pasquale Mazzocchi, esterno schierabile sia a destra che a sinistra, preso a titolo definitivo dalla Salernitana per circa 3 milioni di euro. La priorità dei vertici azzurri, però, è quella di acquistare un centrale.

Napoli, pronto il piano B per la difesa
Il club azzurro è alla ricerca di un difensore: la situazione (AnsaFoto) – Ultimecalcionapoli

Per oltre una settimana, si è vociferato che il Napoli stesse per mettere le mani su Radu Drăgușin, quasi 24enne del Genoa autore di ottime prestazioni con la maglia rossoblù. Il classe 2002 di Bucarest, tuttavia, andrà al Tottenham che ha chiuso col Genoa per 30 milioni bonus inclusi più il prestito con diritto di riscatto a 10 milioni di Spence.

Meluso e soci hanno iniziato a puntare altri profili con maggiore decisione. Su tutti quello di un difensore che attualmente milita in Arabia Saudita e che ben conosce la Serie A. Ci riferiamo a Merih Demiral, 25enne turco in forza all”Al-Ahli con un passato in Sassuolo, Juventus e Atalanta.

Calciomercato Napoli, addio Dragusin: il piano B potrebbe essere Demiral

Demiral, trasferitosi nella Saudi League durante la scorsa estate fruttando all’Atalanta circa 18 milioni di euro, accetterebbe con piacere di tornare a giocare nel campionato italiano. Lo ha fatto sapere agli azzurri, che ora stanno sondando il terreno con il club arabo per capire se ci sono gli estremi per avviare l’operazione.

Napoli, pronto il piano B per la difesa
Napoli, Dragusin destinato ad un top club: ecco l’alternativa di lusso (AnsaFoto) – Ultimecalcionapoli

Stando a rumors delle ultime ore, di particolari resistenze da parte dell’Al-Ahli non se ne sarebbero registrate e non se ne registreranno in futuro. Se così fosse, l’unico (grande) ostacolo alla realizzazione dell’affare resterebbe quello relativo all’ingaggio del calciatore: Demiral percepisce attualmente 13 milioni annui, una cifra che il Napoli non può nemmeno lontanamente avvicinare.

Se il difensore turco ex Juventus volesse tornare in Serie A, ecco che dovrebbe accettare di ridursi lo stipendio. Molto più della metà, poiché Aurelio De Laurentiis riterrebbe equa una richiesta tra i 3 e i 4 milioni di euro a stagione. Staremo a vedere cosa accadrà, ma ad oggi la pista che porta a Demiral è piuttosto complicata per il Napoli.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy