Dramma per l’ex Serie A: lo stanno già curando

Un problema piuttosto serio coinvolge uno dei protagonisti che hanno giocato in Serie A, si fa luce su una vicenda particolare

I tifosi italiani sono in ansia, un ex stella della Serie A ha dei problemi non facili da risolvere. L’ex calciatore è già in cura, la speranza è che possa guarire quanto prima e tornare anche allo stadio per rassicurare tutti gli sportivi.

Dramma per ex Serie A
L’ex trio campano formato da Lavazzi, Cavani e Hamsik (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

Una vicenda sta tenendo in ansia i tifosi, lo stato di salute del ‘Pocho’ Lavezzi fa davvero preoccupare. Le notizie arrivate nei giorni scorsi sono state spiazzanti, i tifosi italiani hanno avuto informazioni frammentarie che hanno fatto così aumentare l’ansia.

Un problema grave ha colpito quello che è uno degli attaccanti più amati degli ultimi anni, un personaggio che – anche fuori dal campo – è stato apprezzato per la sua vitalità e simpatia.

Il legale dell’ex azzurro ha fatto, quindi, chiarezza sul problema di salute, è già in cura e dovrà seguire un percorso particolare prima di poter tornare in piena forma. Ai microfoni di So Foot, l’avvocato Mauricio D’Alessandro ha spiegato qual è il male di Lavezzi.

L’idolo di Napoli ha dei seri problemi, aveva fatto preoccupare prima di Natale proprio con un incidente domestico che aveva sollevato tante preoccupazioni. Il suo legale ha spiegato in dettaglio quale sia il problema per l’ex attaccante argentino, Ezequiel Lavezzi soffre di ipomania.

Problemi per Lavezzi, i dettagli

Un disturbo particolare quello di Lavezzi, va curato in maniera scrupolosa e senza lasciare nulla al caso. Il suo stesso legale ha spiegato come non ci sono dei problemi di dipendenze da alcool o droga ma è questo disturbo a rendere difficile la vita dell’ex punta.

Svelato problema di Lavezzi
Ezequiel Lavezzi è in cura (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

Lavezzi soffre di ipomania, un particolare disturbo che colpisce l’umore già manifestato, seppur in forma più lieve anche in passato. Il suo legale ha dichiarato: “La terapia servirà per curare un disturbo psichiatrico che potrebbe spingere qualcuno a farsi male, avrà trattamenti per una ventina di giorni e poi avrà la possibilità di andarsene a casa o rimanere in un centro, a seconda della sua evoluzione”.

L’avvocato D’Alessandro è accanto all’ex calciatore ed ha spiegato in dettaglio: “I medici stanno cercando di stabilizzarlo prima di vedere se ha bisogno di cure più lunghe, è andato in clinica proprio perché non si può superare questo problema da solo”.

La speranza dei tifosi italiani è che Lavezzi possa tornare quanto prima in forma e tornare a Napoli, sarebbe salutato con particolare affetto da una piazza ancora in ansia per le sue condizioni nonostante le rassicurazioni di D’Alessandro.

Impostazioni privacy