Sfogo a Napoli: “Ce l’ho a morte con Rudi Garcia”

Rudi Garcia non ha lasciato sicuramente grandi estimatori a Napoli dopo i primi mesi passati con gli azzurri dopo Spalletti

Rudi Garcia era arrivato al Napoli come l’allenatore del dopo-Spalletti la scorsa estate. Ma il tecnico francese, dopo un inizio a dir poco complicato, è stato esonerato non riuscendo a entrare in sintonia né con la piazza né con la squadra. L’ex Roma si è dimostrato integralista, ha voluto cambiare troppo una squadra che aveva stravinto. I risultati hanno fatto il resto, con De Laurentiis che gli ha dato il benservito dopo il ko con l’Empoli a metà novembre.

Incredibile sfogo a Napoli: "Ce l'ho a morte con Garcia"
Rudi Garcia non ha lasciato molti estimatori a Napoli: il duro sfogo dell’ex (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

Non che dopo le cose siano andate meglio, anzi. Mazzarri sta facendo, se possibile, anche peggio del francese sintomo di un’annata sciagurata e che proprio non gira.

Ad ogni modo Garcia non si è fatto degli amici nel capoluogo campano. e c’è ancora chi gli punta il dito contro, come principale colpevole della situazione attuale dei campioni d’Italia.

Tra questi, c’è chi è andato anche leggermente oltre, come l’ex difensore del Napoli, Fabiano Santacroce che ha parlato con toni aspri e forse anche da condannare nei confronti dell’ex Lione in un’intervista concessa a Napolità.

Solo a sentire il nome dell’ex allenatore azzurro, l’ex Napoli ha sbottato “Impazzisco. Il resto è un crescendo quasi rossiniano di aspre critiche nei confronti del tecnico.

Sfogo incredibile a Napoli, Santacroce: “Ce l’ho a morte con Garcia”

“Come si fa a venire al Napoli e dire che non ha mai visto una partita della squadra che ha appena vinto lo scudetto?”, è l’incipit iniziale di Santacroce che poi prosegue. “L’anno scorso qualsiasi allenatore che faccia con serietà questo mestiere ha visto almeno una volta giocare il Napoli sia per studiare sia per piacere, perché era una squadra fantastica. Come fai a presentarti e dire di non aver mai visto una squadra così bella?”. L’attacco poi va quasi sul personale.

"Ce l'ho con Garcia": duro sfogo a Napoli
“Ce l’ho a morte con Rudi Garcia”: il duro sfogo contro l’ex allenatore del Napoli – (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

“Sei stato cacciato da campionati inesistenti, non puoi non aggiornarti e non vedere un Napoli bello come lo era il Barcellona di Guardiola. Per un appassionato, ma soprattutto per un addetto ai lavori non è concepibile dire di non aver mai visto giocare gli azzurri l’anno scorso”, è lo sfogo di Santacroce. Che poi chiude con la laconica frase: “Ce l’ho a morte con Garcia”.

Toni forti ma che fanno capire quanto a Napoli non sia stato apprezzato il comportamento, prima di ogni risultato, da parte del francese. D’altronde anche Mazzarri sta facendo, se possibile, anche peggio di Garcia, ma non è inviso alla piazza come lo era l’ex Roma.

Impostazioni privacy