Trattativa lampo, lo prende il Napoli: subito in prestito al Frosinone

Trattativa lampo per il Napoli: Mauro Meluso e gli scout azzurri sono pronti a prendere un talento che andrà subito in prestito al Frosinone

Non solo all’immediato, il Napoli guarda anche al futuro. In casa azzurra, infatti, si cerca di fare il colpaccio e anticipare la concorrenza sui migliori talenti in giro per il globo. La trattativa lampo che potrebbe portare i partenopei a prendere un nuovo prospetto è da annoverarsi in questa prospettiva qui: un colpo futuribile. Tra l’altro da fare in sinergia con il Frosinone.

Lo prende il Napoli e lo gira al Frosinone
Nuova operazione di mercato per Mauro Meluso e il Napoli – (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

 

Meluso e altri scout del club azzurro, infatti, avrebbero messo nel proprio mirino Matija Popovic, attaccante classe 2006, nato in Germania ma cresciuto nel Partizan Belgrado in Serbia che è anche la sua nazionalità.

Il gioiellino ha già tantissimo mercato su di sé con diversi top club europei pronti a scommetterci. Si parla, infatti, oltre al Napoli anche di Bayern Monaco e Porto, oltre che di Juventus.

Avendo grandi richieste su di sé, il club azzurro sta provando a battere la concorrenza. Dopo che il ragazzo ha compiuto 18 anni, le squadre interessante stanno intensificando i contatti con gli agenti. Non solo, quest’ultimi sono arrivati a Milano per trattare in prima persona col Milan con la pista che poi si è raffreddata un attimo prima del gong sul fronte commissioni. Insomma, occorre fare in fretta, ma il Napoli non può tesserarlo oggi. Per quale motivo?

Il Napoli vuole Popovic: ‘sinergia’ col Frosinone

Il giocatore è extracomunitario e gli azzurri hanno terminato gli slot. Per questo, dunque, si starebbe pensando di farlo tesserare dal Frosinone per poi portarselo a casa a giugno.

Trattativa lampo per il Napoli: va in prestito al Frosinone
Il Napoli è pronto a mettere su una trattativa di mercato col Frosinone – (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

D’altronde in serie A nessuno più dei ciociari quest’anno ha dimostrato di saperci fare con i giovani, lanciandone tantissimi. Il prossimo potrebbe essere il classe 2006, facendo così un “favore” al Napoli, che a giugno avrà un giocatore già svezzato per il campionato italiano.

Della situazione ne ha parlato anche il dirigente gialloblù Guido Angelozzi, poco prima del match tra Frosinone e Atalanta, a Sky Sport, confermando l’esistenza di questa trattativa. Non è però ancora deciso nulla e si sta lavorando in questo senso. Il Napoli può portare a casa il gioiellino ma Meluso deve ancora mettere su l’affare che sarebbe a costo zero, essendo il contratto precedente di Popovic scaduto il 31 dicembre.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy