Napoli, che affare: l’annuncio sorprende i tifosi

Il Napoli è pronto ad un grande affare: l’annuncio è arrivato a sorpresa e tutti i tifosi sono rimasti senza parole. De Laurentiis è carico

La prossima estate in casa azzurra è annunciata una nuova rivoluzione. A differenza di quanto successo nella scorsa però, questa volta, a cambiare non sarà solo l’allenatore. Anche diversi calciatori andranno via e saluteranno il capoluogo campano e non è escluso nemmeno un cambio nella dirigenza, in particolare nella figura del direttore sportivo.

Tifosi sorpresi, l'annuncio per il grande colpo
Aurelio De Laurentiis può fare un grande colpo e sorprendere i tifosi – (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

 

Mauro Meluso, infatti, non ha convinto. Se è vero che questo Napoli è specchio del suo operato, così come quelli precedenti erano figli di quanto fatto da Giuntoli, sicuramente possiamo affermare senza paura di essere smentiti che l’attuale direttore sportivo ha sbagliato sicuramente stagione. A partire dai giocatori arrivati la scorsa estate che si sono rivelati tutt’altro che alla stregua di quelli che erano andati via. Natan, Cajuste e Lindstrom sono dei comprimari o quasi in questo Napoli o comunque pur giocando per necessità (i primi due) si sono dimostrati sicuramente non all’altezza.

Per questo motivo il Napoli sarebbe pronto al grande affare anche nei quadri dirigenziali. De Laurentiis potrebbe dare il benservito a Mauro Meluso e scegliere di affidarsi ad un nuovo direttore sportivo. L’annuncio fatto da uno dei più illustri ha spiazzato tutti, i tifosi sono rimasti sorpresi da questa uscita.

Ci riferiamo ad Ariedo Braida, storico braccio destro di Galliani, che ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli.

Napoli, che affare: l’annuncio di Braida

Al dirigente è stato proprio chiesto di un suo possibile approdo in azzurro:farebbe un affare”, taglia corto (scherzando) Braida. Che poi si fa serio e continua: “Si tratta di una grande piazza, non c’è bisogno che lo dica io. Sicuramente fa gola a molti, calcisticamente parlando è un posto bellissimo, ha sempre avuto grandissimi giocatori e ha giocato il più grande di tutti. Non voglio però alimentare nulla, solo sapere che il mio nome è stato accostato al Napoli fa piacere”.

Che affare per il Napoli, l'annuncio sorprende i tifosi!
Ariedo Braida si candida ad essere un prossimo dirigente del Napoli – (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

Dunque un fondo di verità c’è? Anche qui Braida è diretto: “No, al momento non ci sono stati contatti”. Chissà cosa avrà pensato De Laurentiis a leggere queste dichiarazioni. Pur se oggi non ci fosse nulla di concreto da qui a giugno la strada è lunga. Un dirigente esperto come Braida potrebbe sicuramente aiutare i partenopei. “Meluso comunque è bravissimo, può capitare un’annata storta. Il Napoli può risollevarsi, magari già a partire dalla Supercoppa” è la chiosa del dirigente.

Impostazioni privacy