“La Superlega non ci sarà mai”, verdetto definitivo

Arriva il verdetto definitivo, un annuncio clamoroso sulla nascita della Superlega: “Non ci sarà mai”, è la sentenza. Sarà davvero così?

Lo scorso 21 dicembre è arrivata la sentenza della Corte di Giustizia europea che ha dato l’ok alla creazione di tornei diversi da UEFA e FIFA, togliendo il monopolio a queste ultime e soprattutto aprendo alla Superlega. Dopo il verdetto, i vertici del nuovo format, entusiasti hanno subito indetto una conferenza stampa in cui hanno illustrato il progetto fatto di tre competizioni basate (parzialmente) sul merito sportivo con alcuni club che si sono schierati a favore.

L'incredibile annuncio: "La Superlega non ci sarà mai"
La Superlega rischia di non esserci mai! L’incredibile annuncio – (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

In Italia solo il Napoli, per bocca del presidente De Laurentiis, ha lanciato segnali favorevoli, mentre tutte le altre hanno chi espresso il proprio parere contrario chi si è celato dietro al “no comment”.

A partire dalla Juventus che per prima era tra le squadre fondatrici del progetto iniziale con Agnelli alla presidenza, la nuova proprietà invece non si è ancora esposta né in bene né in male. Con il passare del tempo la cosa è andata scemando e nessun altro club si è pronunciato a favore. È già la fine della Superlega?

Sono in molti ad essere favorevoli, ma non escono allo scoperto per paura di ripercussioni dall’UEFA. Ma vi garantisco che molte squadre che si sono dette contrarie, poi in privato ci comunicano il loro supporto e che sono pronte ad entrare nella Superlega”, è il commento deciso che stesso in quei giorni davano i vertici della nuova competizione.

Dopo quel folklore iniziale, però, nelle ultime settimane la vicenda è già finita nel dimenticatoio. E la sensazione è che questa Superlega non ci sarà mai.

“La Superlega non ci sarà mai”, arriva l’annuncio definitivo

Sono in molti a pensarla così a partire dal giornalista Paolo Ziliani che ha dato l’annuncio sul proprio profilo X dopo aver scritto un articolo sull’argomento per il “Fatto Quotidiano“. Secondo il noto collega la Superlega è una bufala che non ha ragione di esistere e non si farà mai, nessuno ha intenzione oggi ad andarsene dall’UEFA e schierarsi a favore del nuovo format.

"La Superlega non ci sarà mai", incredibile verdetto
Gabriele Gravina è da sempre uno dei più ferri oppositore della Superlega – (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

Gli ideatori della Superlega non sanno più dove andare a nascondersi: nessuno lo dice, ma non c’è un solo top club europeo, a parte loro, che voglia lasciare la Champions (l’UEFA) per andare a giocare nel nuovo torneo (che mai vedrà la luce). La più clamorosa bufala della storia del calcio mondiale“, è il commento di Ziliani.

Contro la Superlega, ricordiamo, oltre a Ceferin e Infantino rispettivamente presidenti di UEFA e FIFA ci sono anche quelli delle varie nazioni. Il più aspro oppositore è Tebas, numero uno della Liga, ma anche il nostro Gabriele Gravina non scherza. Ha già fatto sapere che chi aderirà al progetto sarà escluso dalla FIGC e dalla serie A. Anche in Inghilterra si pensa ad una regola ad hoc governativa per impedire ai club di partecipare. Insomma questa Superlega sembra che non s’ha da fare e nessuno la vuole…

Impostazioni privacy