Milan, scontro sul mercato col Napoli: che beffa per De Laurentiis

Milan e Napoli rischiano di scontrarsi sul mercato per lo stesso obiettivo: il club di Aurelio De Laurentiis rischia di essere beffato

Milan e Napoli rivali non solo in campo ma anche sul mercato. Entrambe sembrano aver messo gli occhi sullo stesso talento. Situazioni come queste sono all’ordine del giorno in serie A ma non piacciono mai al club che subisce l’inserimento e rischia di essere beffato, come in questo caso i partenopei. Cos’è successo?

De Laurentiis, che scontro col Milan sul mercato!
Scontro Napoli-Milan sul mercato, Aurelio De Laurentiis beffato – (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

Sia Milan che Napoli andranno incontro ad una vera e propria rivoluzione la prossima stagione, a partire dal progetto che sarà affidato a nomi del tutto nuovi sia in panchina sia, forse, anche nella dirigenza. Meglio se i primi tasselli verranno messi già a gennaio. I rossoneri in primis, soprattutto in questa fase, ma anche gli azzurri, hanno bisogno di rinforzare una difesa che spesso è stato il tallone di Achille per entrambe. Sotto l’ombra del Vesuvio Natan non ha convinto, Juan Jesus si è ritrovato titolare un po’ per caso dopo che per anni era stato un comprimario di lusso tra Inter, Roma e Napoli. Infine Ostigard è destinato ad andare via forse già a gennaio.

Milan-Napoli, è scontro di mercato per il talento: beffa per De Laurentiis

In casa meneghina, se vogliamo, la situazione è ancora peggiore e urge un arrivo in tempi celeri di un altro centrale dopo che Pioli si è ritrovato con l’intera difesa ai box per infortuni e ha dovuto adattare Theo Hernandez nel mezzo. Gabbia è stato richiamato in fretta e furia dal prestito al Villarreal ma non basta, serve un ulteriore tassello in attesa del rientro di Tomori. In ogni caso anche la difesa rossonera, al pari di quella azzurra, sarà rivoluzionata in estate.

Milan, è scontro sul mercato col Napoli!
Martinez Quarta, scontro Napoli-Milan sul mercato per lui – (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

Il Napoli per primo aveva messo gli occhi su Martinez Quarta, monitorando le sue prestazioni. Il centrale della Fiorentina ha il contratto in scadenza nel 2025 ed è uno degli uomini migliori di quest’annata dei gigliati, non solo per le prestazioni nel pacchetto arretrato, ma anche per le sortite offensive. Insomma è un difensore col vizietto del gol. I Viola non vorrebbero cederlo a gennaio, ma sarebbe complicato davanti ad un’offerta irrinunciabile.

Quest’offerta irrinunciabile può corrispondere alla cifra di 15 milioni di euro, quella che starebbe pensando di sborsare il Milan per arrivare al giocatore argentino. Un’offerta superiore anche a quella del Napoli. Arrivando subito al classe ’96 i rossoneri si assicurerebbero non solo un difensore di estremo prestigio in maniera immediata, cosa che serve come il pane a Pioli, ma lo toglierebbero dal mercato e quindi dalla concorrenza dei partenopei. Non sarà una trattativa facile, in caso contrario comunque il tutto sarà rinviato a giugno.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy