Napoli, decisione forte: due nuovi acquisti subito fatti fuori

Tra i protagonisti di questa sessione di mercato non si può non annoverare il Napoli. Gli azzurri, infatti, hanno fatto la voce grossa con l’obiettivo di salvare la stagione. In tal senso, però, si è creata una situazione delicata che richiede a sorpresa una decisione forte. Due nuovi acquisti saranno subito fatti fuori. Andiamo a vedere per quale motivo.

In una situazione difficile e delicata, un grande club si riconosce dalla capacità di tenere dritta l’asticella. In tal senso i partenopei vogliono dimostrare, in questa sessione di mercato, di non aver vinto per caso l’anno scorso. E che possono tornare in vetta nel calcio italiano. Il mercato fino a questo momento è stato di quelli importanti e si aspetta solamente la ciliegina sulla torta. Che potrebbe essere Perez dell’Udinese, visto che la trattativa sembra molto ben avviata. Come detto in apertura, però, il club ha preso una decisione forte e due nuovi acquisti saranno subito fatti fuori. Andiamo a vedere che cosa sta succedendo.

Ngonge e Traore
In casa Napoli arriva la svolta che nessuno si aspettava: due giocatori appena arrivati saranno subito fatti fuori (Ultimecalcionapoli.it)

Due nuovi colpi azzurri subito fuori

Al momento, senza contare Popovic, il Napoli si è regalato 4 colpi. I primi ad arrivare sono stati Mazzocchi e Traorè, seguiti poi da Ngonge e da Dendoncker. Il mercato, però, non è ancora finito dal momento che arriverà ancora un difensore. Verosimilmente si tratta di Nehuen Perez.

Le ultime notizie, però, spiazzano tutti. Come sottolineato dal Corriere dello Sport oggi in edicola, infatti, gli azzurri dovranno rivedere anche la lista UEFA in vista dell’impegno con il Barcellona. In tal senso, però, serviranno decisioni forti. Alla fine del mercato, infatti, saranno cinque gli innesti ma sono solo tre le modifiche che si possono apportare alla lista. Ciò vuol dire che due nuovi acquisti resteranno fuori con un inevitabile mal di pancia visto il gusto che danno partite così.

Dendoncker con l'Aston Villa
In casa Napoli è subito il momento di decisioni forti: due nuovi acquisti vanno subito esclusi. Ecco il perché (Ultimecalcionapoli.it)

Napoli, limiti lista UEFA: due nuovi acquisti da escludere

Allo stato attuale delle cose, anche per lo spessore internazionale che ha e per la gara che gli azzurri andranno a disputare contro il Barcellona, viene da immaginare che Dendoncker sarà inserito in lista. Stesso discorso anche per il difensore centrale che arriverà. E con Mazzocchi che è diventato subito un titolare di questa squadra, di fatto, viene da immaginare che possano seriamente essere esclusi Ngonge e Traore. Soprattutto tenendo conto che in avanti di opzioni alternative ce ne sono in abbondanza. In ogni caso, si tratta di una decisione molto difficile per i partenopei.

Impostazioni privacy