Serie A, c’è l’annuncio in diretta: “Balotelli alla Fiorentina”

Mario Balotelli in Serie A è il colpo che farebbe discutere a poche ore dalla fine del mercato, emergono i dettagli sull’affare

Mario Balotelli è attualmente in forza all’Adana, ma potrebbe tornare in Italia per rilanciare nuovamente la sua carriera. Nell’ultima diretta su Tv Play è emerso questo abbinamento di calciomercato senza dubbio originale.

Annuncio Balotelli in Serie A
Mario Balotelli resta sempre un uomo mercato (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

Un centravanti come Balotelli ha sempre tante attenzioni addosso. Era stato accostato nelle scorse settimane alla Salernitana, tuttavia non era facile per i campani del direttore Walter Sabatini chiudere al meglio l’affare, considerando anche l’ultimo posto in classifica e la necessità di investire soprattutto sul reparto difensivo.

Il profilo di Balotelli resta sempre interessante, in Italia ha giocato con Inter, Milan, Brescia e Monza e potrebbe aggiungersi una squadra che lotta per un piazzamento in Champions League come la Fiorentina.

Vincenzo Italiano potrebbe avere in mano un centravanti dalle caratteristiche uniche, ben diverso rispetto ai tanti attaccanti (si può aggiungere Belotti a breve) della rosa gigliata. A parlare di questa trattativa è stato proprio un ex idolo della Fiesole come Sebastian Frey, intervenuto in una diretta su Tv Play.

Balotelli-Fiorentina, Frey lancia la volata

L’ex portiere francese ha parlato del possibile matrimonio sportivo tra il centravanti classe 1990 e la società viola. Il nuovo ritorno di Balotelli nel calcio italiano, a distanza di due anni e mezzo dall’ultima esperienza in Brianza, sarebbe un bel colpo di scena: Frey ha consigliato Balotelli alla Fiorentina, sarebbe l’acquisto ideale a fine mercato.

Balotelli va alla Fiorentina
Balotelli nell’ultima esperienza italiana con il Monza (ansa foto) – ultimecalcionapoli.it

Frey ha mostrato tanta fiducia nei riguardi dell’attaccante, che potrebbe essere stimolato da un’esperienza del genere: “Balotelli in viola dovrebbe conquistare il posto, ma potrebbe diventare anche un idolo. È un personaggio di cui si parla sempre ma soprattutto è un ragazzo che non distrugge lo spogliatoio”.

L’assist dell’ex portiere viola alla dirigenza gigliata sarà da valutare per il futuro, Balotelli in questa stagione ha giocato solamente cinque gare con tre gol realizzati. È frenato però dall’infortunio al ginocchio che lo ha costretto all’operazione nel mese di novembre e lo tiene tutt’ora fermo in attesa di un pieno recupero.

Balotelli come opzione futura, quindi, ma il presente della Fiorentina si concentra tutto su Andrea Belotti. L’ex capitano del Torino è in arrivo dalla Roma in prestito e Frey si è mostrato fiducioso sull’impatto che avrà con la maglia viola: “La Fiorentina non fa gol e Belotti, se avrà ancora fame in campo, potrà dare senza dubbio il suo contributo, sarà un valore aggiunto per la squadra”.

Impostazioni privacy