Napoli, svolta per l’erede di Mazzarri: decisione definitiva presa

In casa Napoli sono in corso dei lavori al fine di programmare il futuro ed in tal senso il tema dell’allenatore futuro è centrale in questa progettazione. In tal senso, per l’erede di Walter Mazzarri arriva una svolta inattesa. E’ stata presa, infatti, una decisione definitiva che può cambiare anche i programmi.

Come è noto, il Napoli è al lavoro per programmare il futuro del club. Chiaramente molto, se non addirittura tutto, passa dalla qualificazione alle coppe europee ed in particolar modo alla Champions League. Troppo importante, per le casse del club, l’introito di questo torneo. Solo da quel momento in avanti, poi, si deciderà dove orientare il proprio mercato estivo. La scelta del tecnico, però, prescinde da ognuno di questi discorsi, dal momento che non ci si può far trovati impreparati come l’anno scorso. Per questo motivo arriva una svolta importante, dal momento che è stata presa una decisione definitiva che può spostare gli equilibri.

Nuovo allenatore del Napoli
In casa Napoli arriva una svolta inattesa per il post Mazzarri: la decisione definitiva è stata presa (Ultimecalcionapoli.it)

Svolta per la panchina azzurra: decisione presa

Come è noto, a fine stagione, a meno di clamorosi ribaltoni, Walter Mazzarri lascerà nuovamente la panchina azzurra. Sono tanti i nomi che circolano in tal senso, ed ora arriva un punto di svolta importante. Andiamo a vedere che cosa sta accadendo.

Stando a quanto raccontato dal “Correio de Manha“, dopo 7 anni sulla panchina del Porto Sergio Conceicao ha deciso che a fine anno dirà addio. Dopo Xavi e Klopp, ci sarà un altro addio illustre di un tecnico. Ed in tal senso la notizia può riguardare da vicino anche il Napoli, che in passato è stato molto vicino a lui.

Napoli, svolta Sergio Conceicao
Il Napoli programma il futuro ed arriva una svolta: Sergio Conceicao via dal Porto, ci sarà un ritorno di fiamma? (Ultimecalcionapoli.it)

Napoli, Sergio Conceicao via dal Porto: ritorno di fiamma?

Sergio Conceicao, infatti, ha deciso di andar via dal Porto. La notizia è stata riportata da tutti i principali organi di informazione portoghesi, che spiegano come l’attuale tecnico dei Dragoes non sia più soddisfatto degli sforzi fatti dalla società. Soprattutto in relazione alla crescita che stanno, invece, registrando le altre due grandi portoghesi. Il Benfica e lo Sporting Lisbona. Il Napoli, nel recente passato, è stato molto vicino al portoghese. Chissà che De Laurentiis non possa, dunque, tornare alla carica, anche sfruttando gli ottimi rapporti con Jorge Mendes. Pratica il 4-3-3 ed ha delle straordinarie doti di valorizzazione dei giovani.

Impostazioni privacy