De Laurentiis vende il club, svolta improvvisa: arrivano gli americani

La sostenibilità del mondo del calcio italiano vacilla sempre di più, dal momento che si sta facendo fatica a tenere insieme costi ed introiti. In tal senso, De Laurentiis sta prendendo una strada ben precisa. E’ pronto infatti a vendere il club dal momento che è arrivata una svolta. Arrivano gli americani, pronti a rilevare il club.

Come detto e come è noto, diversi club si trovano in una situazione tanto economica quanto finanziaria molto delicata. Diversi proprietari, infatti, stanno seriamente prendendo in considerazione l’ipotesi di cedere il club. Anche a livelli molto alti. Immaginarsi quel che accade o che può accadere nelle categorie inferiori. Un riferimento del calcio italiano è certamente Aurelio De Laurentiis, proprietario del Napoli e (insieme al figlio Luigi) del Bari. In tal senso, è arrivata una decisione rispetto alla quale non si può tornare indietro. Arriva una svolta, dal momento che la trattativa con gli americani è concreta.

De Laurentiis pronto a vendere il club
De Laurentiis, in maniera inattesa, è pronta a vendere il club dal momento che è molto avviata la trattativa con gli americani (Ultimecalcionapoli.it)

Il club cambia proprietà: arrivano gli americani

Come è noto, il tema delle multiproprietà è molto delicato ed andranno tutte risolte a stretto giro. La data è il 30 giugno 2028, entro la quale i De Laurentiis dovranno cedere almeno un club. Il caso della Salernitana e della Lazio nelle mani di Lotito è emblematico, con i granata che sono stati a lungo commissariati per questo motivo.

Stando a quanto raccontato dalla “Gazzetta del Mezzogiorno“, in tal senso arrivano sviluppi. Luigi De Laurentiis, figlio di Aurelio e proprietario del Bari, sta portando avanti in maniera concreta la trattativa con un fondo americano. E si discute anche dell’ipotesi di un ingresso graduale in società, per poi prelevare l’intero pacchetto azionario in caso di promozione in Serie A. Ma non è tutto.

De Laurentiis pronto a vendere il club
In maniera inattesa De Laurentiis è pronto a vendere il Bari e gli americani a rilevare il club (Ultimecalcionapoli.it)

Bari, De Laurentiis pronto a vendere: le ultime

A quanto si legge sul quotidiano, ci sarebbero altre due piste da seguire. Ci sono stati altri due interessamenti per l’acquisizione del Bari arrivati dall’Italia. Uno sarebbe ad uno stato iniziale, mentre per il secondo si stanno approfondendo i discorsi dal momento che ha suscitato interesse e curiosità nella famiglia De Laurentiis. La sensazione, però, è che la situazione si scioglierà entro la fine di questa stagione. I tifosi del Bari aspettano di conoscere quello che sarà il loro futuro calcistico.

Impostazioni privacy