Napoli, rivoluzione Mazzarri: lo lascia fuori

Ancora scelte di formazione differenti per Walter Mazzarri: una mini-rivoluzione in vista della sfida contro l’Hellas Verona

Con il calciomercato terminato da poche ore, la squadra partenopea è proiettata a fare punti contro il Verona. Un motivo in più per risalire velocemente in classifica restando attaccati al treno Champions League: serve una grande vittoria per non sprofondare nuovamente in crisi.

Mazzarri rivoluzione lascia fuori Napoli
Mazzarri rivoluzione lascia fuori Napoli, ecco le scelte – Ansa – ultimecalcionapoli.it

 

Dopo la Supercoppa italiana persa nei minuti finali contro l’Inter, il Napoli targato Mazzarri vuole regalare nuove gioie ai tifosi azzurri. Il calciomercato invernale è stato più che soddisfacente con nuovi colpi di spessore: ora l’allenatore toscano dovrà trovare in poco tempo la quadra perfetta per ritornare a vincere con più continuità. Possibile nuova rivoluzione in casa azzurra: ecco chi resterà fuori.

Napoli, dubbio Mazzarri: la scelta in attacco

Saranno ore frenetiche a Castelvolturno con l’allenatore del Napoli che risponderà anche alle domande dei giornalisti alla vigilia della sfida di Serie A. C’è tanta voglia di ritrovare entusiasmo per puntare nuovamente in alto: ecco le possibili scelte di formazioni di Mazzarri.

Mazzarri rivoluzione lascia fuori Napoli
Mazzarri rivoluzione lascia fuori Napoli, ecco le scelte – Ansa – ultimecalcionapoli.it

 

Pochi minuti fa il giornalista di Sky Sport, Massimo Ugolini, ha svelato come la quota per arrivare in Champions sia attualmente intorno ai 68 punti. Al Napoli servirebbero così circa due punti di media a partita. Inoltre, ha rivelato che ritornerà Kvaratskhelia e forse anche Meret con il passaggio alla difesa a quattro dopo che in Supercoppa aveva schierato la retroguardia a cinque. Dovrebbe esserci anche Simeone dal primo minuto, ma Raspadori scalpita per un posto da titolare per mettere in mostra tutto il proprio potenziale.

Impostazioni privacy