“Sciacalli”: polveriera Napoli, attacco in diretta

Momento sempre più delicato in casa Napoli: c’è l’attacco in diretta, una vera e propria polveriera quella partenopea. Ecco l’accusa

In casa Napoli ci sono sempre più problemi e polemiche intorno ai suoi big. Quando la stagione non gira iniziano a venire fuori malumori, voci di addio, profili scontenti un po’ ovunque. Una vera e propria polveriera che sembra poter esplodere da un momento all’altro. Terminati, nel peggior modo possibile, i rumors intorno a Victor Osimhen (il nigeriano andrà via a fine stagione), c’è apprensione ora per il futuro di Khivcha Kvaratskhelia.

"Sciacalli!": polveriera Napoli, attacco in diretta
Attacco in diretta in casa Napoli che continua a vivere un momento complicato – (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

Iniziano a circolare alcune voci discordanti sul rinnovo del georgiano. Secondo queste ultime il fantasista classe 2001 avrebbe chiesto a De Laurentiis un ingaggio da 7-8 milioni di euro per prolungare il proprio contratto.

Una cifra spropositata non tanto per il suo talento (Osimhen col nuovo accordo prende molto di più) ma per quanto percepisce oggi, ovvero circa un milione e mezzo all’anno. Uno step in avanti che potrebbe sembrare troppo eccessivo. Il giocatore merita un adeguamento. ma non facendo un salto così netto da uno stipendio all’altro.

L’agente del giocatore, però, avrebbe davvero chiesto questa cifra. Altrimenti è pronto ad andare via, magari già a partire dalla prossima estate. C’è però chi attacca queste voci ed è pronto a scommettere che si tratta solo di atti a destabilizzare ancor di più l’ambiente partenopeo.

Polveriera in casa Napoli, il rinnovo di Kvaratskhelia diventa un caso: “Sciacalli”

Non conosce mezzi termini il giornalista Carlo Alvino, noto per la sua fede partenopea, che attacca a Canale 8 chi ha diffuso queste voci. Sono dei sciacalli che si agitano per dividere ulteriormente la tifoseria quando le cose non vanno bene” dichiara il collega. Il quale è convinto che queste voci “sono state tirare fuori ad hoc da Milano”.

Polveriera Napoli, attacco frontale!
Khvicha Kvaratskhelia al centro di polemiche nell’ambiente partenopeo: ecco cosa è successo – (ANSA) – ultimecalcionapoli.it

L’ultima non notizia è di parti distanti per il rinnovo, Kvara che chiede 7-8 milioni di euro ma non è vero niente“, asserisce convinto Alvino. Che anzi rilancia: “Le parti hanno ottimi rapporti e l’accordo è che se ne parlerà l’anno prossimo, sicuramente torneranno ad aggiornarsi. Sia De Laurentiis che l’agente di Kvara vogliono continuare insieme, ma per gli sciacalli è il contrario rincara la dose il giornalista.

Non resta che aspettare dunque qualche mese e vedere se queste voci erano vere o se si tratta, davvero, di “sciacalli che vogliono destabilizzare”.

Impostazioni privacy