Napoli, arriva il primo colpo per giugno: beffato Giuntoli

Il Napoli, dopo quanto accaduto in questa stagione, sa che nella prossima non sono ammessi errori. La programmazione dovrà essere, di conseguenza, estremamente dettagliata e precisa e per questo serve muoversi per tempo. Per il primo colpo per giugno c’è l’accelerata e la beffa ai danni del grande ex Giuntoli.

Gli azzurri come è noto non possono permettersi di ripetere i tanti, troppi errori commessi nella passata stagione. Si sapeva, infatti, da tempo che Kim sarebbe andato via, eppure il sostituto è arrivato tardivamente e non è stato per niente un profilo convincente. Soprattutto agli occhi di una piazza reduce dalla conquista del terzo Scudetto della sua storia. Allo stato attuale, però, è difficile immaginare il futuro di questo club. Fondamentale, in prospettiva, conquistare la Champions League e solo con questo traguardo conquistato si potrà continuare a sognare in grande. In tal senso, però, a prescindere si lavora al grande colpo.

Il Napoli lavora al primo colpo per giugno, Juve beffata
Il Napoli sta iniziando a muovere le tessere per il primo colpo della sessione estiva: colpo a sorpresa e Giuntoli beffato (Ultimecalcionapoli.it)

Gli azzurri si avvicinano al primo colpo

Questa estate i partenopei porteranno avanti la rivoluzione che è solo iniziata in questo inverno. Servono profili di qualità e giovani per mantenere alto il livello della squadra ed in tal senso arrivano sviluppi importanti. Andiamo a vedere che cosa sta accadendo nel dettaglio.

Stando a quanto raccontato dal giornalista turco Ekrem Konur, esperto di mercato, il Napoli sta portando avanti le trattative per Rayan Cherki, talento cristallino dell’Olympique Lione. E’ un classe 2003 ma, nonostante ciò, la sua valutazione secondo Transfermarkt è pari a 25 milioni di euro. Il suo contratto in scadenza nell’estate del 2025 può rendere questo affare ancora più interessante in termini economici.

Napoli su Cherki
Mercato Napoli, gli azzurri muovono passi concreti verso Rayan Cherki del Lione, sul quale c’è anche la Juventus (Ultimecalcionapoli.it)

Napoli, nel mirino Cherki: beffa per la Juventus?

E’ un calciatore che agisce prevalentemente da trequartista, ma che all’occorrenza può giocare sulle fasce. Tanto a destra quanto a sinistra. Ha un talento enorme, ma ha ancora un difetto enorme da limare. Nonostante crei tanto, gli manca la finalizzazione e non a caso quest’anno, in 19 partite in Ligue 1 con la maglia dell’Olympique Lione, non ha segnato neanche un gol. Piace alla Juventus ed a diversi club di Premier League, ma il Napoli per Rayan Cherki pare leggermente avanti. I contatti, in tal senso, vanno avanti da tanto tempo. De Laurentiis, dunque, può tirare un colpo mancino a Cristiano Giuntoli.

Impostazioni privacy