Napoli, Mazzarri stravolge la squadra: due titolari fuori col Milan

Questa sera il Napoli vuole approfittare del KO della Roma per proseguire la sua rincorsa verso la Champions. In vista della partita di questa sera, però, il tecnico Walter Mazzarri è pronto a decisioni forti, dal momento che vuole stravolgere la squadra. Fuori, infatti, due titolari contro i rossoneri. Vediamo le ultime a riguardo.

Che questa sia una annata particolare in casa Napoli è un fatto noto praticamente a tutti. La stagione, infatti, è partita male con Rudi Garcia ed è continuata peggio. L’arrivo in panchina di Walter Mazzarri, nonostante abbia dato una ventata di serenità all’ambiente, non è bastato a risollevare in maniera importante la squadra. Che continua a navigare in un mare a dir poco in burrasca. Questa sera, però, gli azzurri hanno la ghiotta possibilità di rilanciarsi nella lotta per la Champions League, sfruttando il KO della Roma. Ed il tecnico è pronto a decisioni forti, lasciando in panchina due titolare di questa squadra nella delicata gara col Milan.

Napoli, Mazzarri stravolge la formazione col Milan
In vista della partita contro il Milan Walter Mazzarri, allenatore del Napoli, è pronto a stravolgere la squadra ed a far fuori due titolari (Ultimecalcionapoli.it)

Mazzarri stravolge la formazione col Milan

La partita contro i rossoneri rappresenta uno dei crocevia più importanti di questa stagione. Vincere, infatti, darebbe una spinta enorme alla squadra di Walter Mazzarri, che deve gradualmente ritrovare la propria autostima.

Va proprio in questa direzione il lavoro del tecnico che, per trasmettere serenità a questo Napoli, contro il Milan tornerà al 3-5-2. Questo modulo dà maggiori garanzie dietro e per questo è disposto anche a lasciare inizialmente fuori Politano, tra i migliori di quest’anno fino a questo momento. Non solo: out anche Cajuste, che stava diventando di fatto un titolare, ed al suo posto torna inaspettatamente Zielinski.

Napoli, Cajuste e non solo fuori col Milan
In vista di Napoli-Milan il tecnico Walter Mazzarri è intenzionato a sacrificare Cajuste e Politano: vediamo le ultime anche sul modulo (Ultimecalcionapoli.it)

Napoli-Milan, le probabili formazioni

La linea a tre dei partenopei, a quanto pare, sarà composta da Ostigard, Rrahmani e Juan Jesus, con Di Lorenzo e Mazzocchi ad agire da quinti di centrocampo. In mediana, da vertice basso, agirà ancora una volta Lobotka, con Anguissa e Zielinski, che torna titolare, che agiranno ai suoi lati. In avanti Kvaratskhelia potrà svariare su tutta la trequarti per cercare di accendere la fame di gol di Simeone. Per Pioli, invece, sarà ancora 4-2-3-1, con Bennacer che agirà a centrocampo al posto dello squalificato Reijnders e Loftus-Cheek trequartista dietro Giroud.

Impostazioni privacy