Stipendi non pagati, penalizzazione al club

Una nuova penalizzazione stravolge il campionato, la conferma è arrivata direttamente dalla FIGC

Il club conferma le sue difficoltà con una penalizzazione che preoccupa i tifosi in vista del futuro. Aumenta il malumore anche verso la società.

Penalizzazione per un club
Nuovi problemi per il campionato (LaPresse) – ultimecalcionapoli.it

Il campionato italiano resta sempre avvolto nell’incertezza con le classifiche vengono spesso modificate per fattori extra calcistici. La gestione delle società spesso fa discutere e, come in questo caso, non mancano i provvedimenti che confermano tutte le attuali difficoltà di un club.

Nelle scorse ore è arrivato un comunicato FIGC che ratificato la nuova penalizzazione in classifica. Un punto è stato tolto alla squadra in questa stagione, e non è la prima volta: già a novembre c’era stata un’altra decisione del genere a mutare la classifica.

I tifosi sono sempre più preoccupati, da mesi la società è molto osservata per quanto riguarda il suo bilancio. L’Imolese in Serie D è nel mirino, ha ricevuto così la penalizzazione in classifica che porta tante preoccupazioni per il resto del campionato.

Penalizzazione all’Imolese

I problemi per la società non mancano, la nuova penalizzazione è arrivata per i mancati pagamenti dello stipendio all’ex calciatore Pasquale De Sarlo, che nella scorsa stagione aveva giocato con l’Imolese quando militava in Serie C. È il figlio dell’ex patron.

Un club è stato penalizzazto
Un altro punto tolto all’Imolese (laPresse) – ultimecalcionapoli.it

Oltre al punto in meno, è stato inibito l’amministratore unico del club Ulisse Savini, ed è questa un’altra doccia gelata per la piazza. Peraltro, già a novembre c’erano stati i primi segnali di difficoltà con un altro punto tolto sempre per i mancati pagamenti degli stipendi, in questo caso per quanto riguarda le mensilità di giugno.

L’ulteriore stangata conferma come ci siano dei momenti di difficoltà importanti per la piazza, nella scorsa stagione è retrocessa dalla Serie C e aveva ricevuto altre penalizzazioni in terza serie. La stagione 2023-24 non sta proseguendo nel verso giusto, le difficoltà che la squadra ha in campo vengono acuite dalle penalizzazioni. I rossoblu si ritrovano in classifica con 32 punti e non con i 34 maturati in campo.

L’Imolese si sta allontanando dalla zona playoff, ha due punti in meno ed ha un rendimento molto altalenante. In casa mostra un buon ruolino di marcia, ma in trasferta è reduce dal quinto ko di fila. La squadra risente di questa situazione, non ha la giusta tranquillità e in campionato ha perso ben nove partite: le vicende societarie non aiutano di certo a portare il sereno.

Impostazioni privacy